Glocal news
Non solo libri

Lo scrittore, pugile e filosofo Pierre Jourde in tournée nel Nord Italia

Da Venezia a Rovereto, le date del tour con Prehistorica editore.

Lo scrittore, pugile e filosofo Pierre Jourde in tournée nel Nord Italia
Glocal news 10 Novembre 2021 ore 08:58

Novembre sarà un mese indimenticabile per tutti gli amanti della grande letteratura contemporanea. Grazie a Prehistorica Editore, torna infatti in Italia lo scrittore, pugile e filosofo francese Pierre Jourde con una interessante tournée che abbraccerà Lombardia, Veneto e Trentino - Alto Adige.

Il viaggio nei suoi romanzi

Un excursus straordinario nella sublime lirica di Jourde attraverso i tre romanzi editi in Italia da Prehistorica Editore: partendo dal frizzante viaggio himalayano che  Jourde rivive ne “Il Tibet in tre semplici passi”, passando per quel travagliato ritorno alle origini che l’autore affronta in “Paese perduto” fino ad approdare alla sua ultima produzione, “L’ora e l’ombra” in cui il tema del viaggio conquista la dimensione della memoria, tra ossessione, amore e gelosia che ricalcano e omaggiano le atmosfere proustiane. Una serie di incontri in prestigiose località del Nord Italia, con personalità di spicco: docenti universitari, traduttori, librai e ovviamente il grande pubblico dei lettori.

A Venezia all'Università Ca'Foscari

Lunedì 15 novembre si parte da Venezia, con una giornata interamente votata a "L'ora e l'ombra". Appuntamento con gli studenti dell’Università Ca' Foscari che dialogheranno con Pierre Jourde e l’editore di Prehistorica, Gianmaria Finardi a partire dalle ore 10 con la presentazione della filiera e approfondimenti riguardanti la traduzione, con i professori Olivier Bivort e Gabriella Bosco, traduttrice del romanzo. (In collaborazione con il Dipartimento di Studi Linguistici e Comparati).

Per pubblico extra universitario

Nel pomeriggio (dalle ore 16 alle 17:30) le porte dell’ateneo si apriranno anche al pubblico extra-universitario per un interessante incontro con l’autore che presenterà il romanzo insieme a Olivier Bivort e all’editore Finardi che ha reso possibile il tour: “Il mio impegno è massimo, per rendere onore a questo autore che incarna una delle voci più importanti della scena letteraria contemporanea”.

Valeggio sul Mincio

Martedì 16 novembre appuntamento a Valeggio sul Mincio, terra natia di Prehistorica editore, dove Jourde dialogherà con la responsabile delle biblioteche mantonvane e consulente di Festivaletteratura, Simonetta Bitasi alle 20.45 a Palazzo Guarienti. (In collaborazione con il Comune).

Brescia

Mercoledì 17 novembre sarà la volta di Brescia. Appuntamento alle ore 17, nella Sala della Gloria dell’Università Cattolica, con il Prof. Davide Vago e Pierre Jourde per uno stimolante incontro sul tema “L'ora e l'ombra tra le brume di Proust” promosso in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Linguistiche e Letterature straniere.

Padova

Giovedì 18 novembre la tournée approderà a Padova, presso la Librosteria di via Savonarola 167. Protagonista della serata, che avrà inizio alle ore 19, sarà il tema del viaggio, declinato nei tre diversi romanzi di Jourde e affrontato in compagnia della vulcanica libraia Marianna Bonelli.

Trentino Alto Adige

Venerdì 19 novembre l’autore concluderà il suo itinerario in Trentino Alto-Adige: alle 14 all’Università di Trento con un incontro sulla traduzione, nel quadro del seminario sulla traduzione letteraria "Letra", con il prof. Paolo Tamassia e la traduttrice Silvia Turato.

Gran finale in serata al Teatro Filarmonici di Rovereto con “Tre passi in Tibet”. A partire dalle ore 20:30 l’autore Pierre Jourde concluderà il suo viaggio italiano in compagnia di Angelo Di Liberto (scrittore e fondatore di “Billy il vizio di leggere – il gruppo”), del prof. Paolo Tamassia e della traduttrice Silvia Turato che farà anche da interprete d’eccezione.

Padova

Giovedì 18 novembre la tournée approderà a Padova, presso la Librosteria di via Savonarola 167. Protagonista della serata, che avrà inizio alle ore 19, sarà il tema del viaggio, declinato nei tre diversi romanzi di Jourde e affrontato in compagnia della vulcanica libraia Marianna Bonelli.

Trentino Alto Adige

Venerdì 19 novembre l’autore concluderà il suo itinerario in Trentino Alto-Adige: alle 14 all’Università di Trento con un incontro sulla traduzione, nel quadro del seminario sulla traduzione letteraria "Letra", con il prof. Paolo Tamassia e la traduttrice Silvia Turato.

Gran finale in serata nella sala concerti Filarmonica di Rovereto con “Tre passi in Tibet”. A partire dalle ore 20:30 l’autore Pierre Jourde concluderà il suo viaggio italiano in compagnia di Angelo Di Liberto (scrittore e fondatore di “Billy il vizio di leggere – il gruppo”), del prof. Paolo Tamassia e della traduttrice Silvia Turato che farà anche da interprete d’eccezione.