IL LIDO LA SPUNTA

La Mostra del Cinema di Venezia 2020 si farà: la conferma di Luca Zaia

Il Lido riesce a scampare il rischio "oblio da coronavirus". Inevitabilmente sarà un Festival diverso e meno ricco di produzioni.

La Mostra del Cinema di Venezia 2020 si farà: la conferma di Luca Zaia
25 Maggio 2020 ore 11:23

Laddove Cannes ha dovuto arrendersi, in piena emergenza Covid-19, Venezia – graziata dalle tempistiche – ce la farà. Il governatore di Regione Veneto, Luca Zaia, ha confermato che la Mostra del Cinema 2020 ci sarà.

La Mostra del Cinema 2020 di Venezia si farà

Ufficializzate anche le date – riportate sul sito ufficiale della Biennale:

La 77esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è organizzata dalla Biennale di Venezia e diretta da Alberto Barbera; si svolgerà al Lido di Venezia dal 2 al 12 settembre 2020.

Luca Zaia: settembre è un “mese buono”

A far ben sperare era stato l’annuncio, settimana scorsa, della Biennale di Venezia, che aveva reso noto il rinvio al 2021 e 2022 per le mostre di Architettura e Arte, confermando invece lo svolgimento della Mostra del cinema, così come il festival del teatro (dal 14 al 24 settembre), della musica (dal 25 settembre al 4 ottobre) e della danza (dal 13 al 25 ottobre). La conferma definitiva è giunta dal governatore Zaia, nelle ultime ore. Il leghista ha spiegato che stando al parere degli esperti settembre rappresenta la finestra adatta per le elezioni regionali e amministrative, motivo per il quale è possibile fare anche la Mostra, essendo “un mese buono”.

Qualche produzione in meno

Sarà pressoché impossibile, però, che la Mostra offra il medesimo ricco carnet che da anni la contraddistingue. A mettere le mani avanti è proprio Zaia, spiegando che non ci saranno tutte le produzioni che siamo abituati a vedere perché si sono fermate le lavorazioni e le anteprime dei film; puntualizzando però che tutto si farà come previsto. Insomma l’evento è garantito, sulla logistica restano aperti ancora molti interrogativi.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità