Altro

Ancora furti nei negozi

I carabinieri ammanettano alla Coin di via Cappello.

Ancora furti nei negozi
Altro Verona Città, 27 Giugno 2018 ore 14:27

Ancora furti nei negozi. I carabinieri ammanettano alla Coin di via Cappello.

Altri furti

Non si fermano i furti presso gli esercizi commerciali, e anche questa volta scattano le manette ai polsi grazie all’intervento dei carabinieri. È successo ieri, martedì 26 giugno, al pomeriggio, al negozio Coin di via Cappello, in pieno centro a Verona.

Il ladro

Si tratta di un rumeno, pregiudicato, classe 1966, che ha scelto alcuni capi d’abbigliamento e, invece di metter mano al portafogli e pagare quanto dovuto, ha ben pensato di staccare i sistemi antitaccheggio e infilare la refurtiva all’interno della manica di una giacca che aveva portato con sé ed appositamente cucito alle estremità delle maniche, affinché queste potessero contenere ciò che avrebbe voluto portar via.

Arrestato

Ma, per quanto danneggiati dall’uomo che aveva provato a staccarli, i sistemi antitaccheggio hanno comunque dato l’allarme agli addetti alla vigilanza, i quali hanno immediatamente avvisato in carabinieri della stazione di Verona principale. I militari hanno così portato l’uomo, in stato di arresto, in caserma: questa mattina il rito direttissimo ha convalidato l’arresto e comminato la pena di 4 mesi di reclusione, con pena sospesa.