Baglioni raddoppia in Arena sold out in 10 giorni

A grandissima richiesta una seconda data prevista per venerdì 14 settembre.

Baglioni raddoppia in Arena sold out in 10 giorni
Altro Verona Città, 20 Febbraio 2018 ore 14:46

Baglioni raddoppia in Arena sold out in 10 giorni.

Sold out in 10 giorni

Claudio Baglioni all’Arena di Verona è sold out: biglietti esauriti in soli 10 giorni. La data prevista originariamente unica era quella di sabato 15 settembre. A grande richiesta ci sarà una seconda data: venerdì 14 settembre. Per l’Arena di Verona è la prima volta che l’anfiteatro ospiterà un evento con il palco allestito al centro e tutti i posti numerati. Per ben due sere, dunque, uno degli spazi d’arte e per l’arte più belli del mondo, si stringerà intorno a Baglioni, al suo super-gruppo e a una grande orchestra, per una epocale prima volta musicale, artistica e scenografica.

I biglietti

I biglietti sono disponibili per la nuova data in prevendita esclusiva per gli iscritti al Fan Club, dalle 11 di mercoledì 21 febbraio. Dalle 11 di giovedì 22 febbraio, invece, i biglietti saranno disponibili su TicketOne.it e dalle 11 di lunedì 26 febbraio nei punti vendita e nelle prevendite abituali ( per informazioni www.fepgroup.it).  I due rivoluzionari concerti all’Arena di Verona segneranno il grande ritorno sulle scene live di Baglioni, prima che i concerti di al concerto tour lo vedano protagonista nelle più importanti arene indoor d’Italia dove, grazie al palco al centro, il pubblico, disposto a 360 gradi, avrà la possibilità di ripercorrere insieme al cantautore mezzo secolo di indimenticabili successi.

Le date

Queste le date del tour al centro: 16 e 17 ottobre al Nelson Mandela Forum di Firenze, 19 e 20 ottobre al Pala Lottomatica di Roma, 23 e 24 ottobre al Pala Prometeo di Ancona, 26 e 27 ottobre al Mediolanum Forum di Milano, 2 e 3 novembre al Pal’Art Hotel di Acireale, 6 e 7 novembre al Pala Florio di Bari, 10 e 11 novembre al Pala Sele di Eboli, 13 e 14 novembre all’Unipol Arena di Bologna, 16 e 17 novembre alla Kioene Arena di Padova, 20 e 21 novembre al Pala George di Montichiari, 23 e 24 novembre al Pala Alpitour di Torino.

RTL 102.5 è radio partner del tour.

Claudio Baglioni

50 anni vissuti in musica, 60 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Sono i numeri essenziali di una carriera unica e irripetibile: quella di CLAUDIO BAGLIONI, musicista, autore, interprete, che, dalla fine degli anni Sessanta a oggi, è riuscito a conquistare una generazione dopo l’altra, grazie a un repertorio pop, melodico e raffinato, nel quale ha saputo fondere canzone d’autore e rock, sonorità internazionali, world music e jazz, rivoluzionando il concetto stesso di performance live – il primo a inaugurare la stagione dei grandi raduni negli stadi e ancora il primo, nel 1996, a “far scomparire il palco” e portare la scena al centro delle Arene più importanti e prestigiose d’Italia – in ambito musicale, sociale e televisivo.

Raccomandazioni della F&P Group per i biglietti

F&P Group conferma la totale distanza dal “secondary ticketing market”, contro cui da sempre è schierata in prima linea: un mercato di biglietti parallelo a quello autorizzato, fortemente attivo su internet, che offre in vendita biglietti non autorizzati e maggiorati ingiustificatamente per multipli del prezzo ufficiale, alimentando un vero e proprio mercato parallelo ed oneroso a danno del consumatore. F&P Group invita il pubblico a non acquistare biglietti fuori dai circuiti di vendita autorizzati per evitare l’elevato rischio di incorrere in prezzi maggiorati, biglietti falsi e non validi e per evitare di alimentare questa annosa piaga che crea un grosso disagio al pubblico e alla musica dal vivo. L’organizzazione si riserva il diritto di negare l’ingresso all’evento ai possessori di biglietti che, a loro insindacabile giudizio, saranno considerati di provenienza da rivenditori non autorizzati o comunque irregolari ed il possessore del titolo d’accesso irregolare potrà essere denunciato alle Autorità competenti per incauto acquisto o truffa ai danni del circuito di vendita e dell’Organizzatore dell’evento. Si ricorda che la legge punisce i fabbricanti ed i venditori di biglietti falsi.

F&P Group pubblica e aggiorna costantemente la black list dei siti non autorizzati alla vendita informando il pubblico di non acquistare i biglietti sui quei siti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità