Altro

Desenzano, vandali contro la targa commemorativa

Ignoti hanno tentato di distruggere la targa davanti all'edificio che ospitava l'ispettorato per la razza durante la Rsi

Desenzano, vandali contro la targa commemorativa
Altro 21 Marzo 2018 ore 09:23

Desenzano, vandali contro la targa commemorativa.

Il danno

L’altra notte, presumibilmente tra lunedì e martedì, dei vandali hanno sradicato e tentato di distruggere la targa commemorativa per le vittime dell’ispettorato generale per la razza. La targa con la citazione di Primo Levi è stata posta a Desenzano davanti all’edificio all’angolo tra via Dal Molin e via Pasubio che ospitava appunto l’ispettorato durante la Rsi.

La denuncia

A denunciare quanto accaduto il rappresentante dell’associazione nazionale ex deportati di Desenzano Gaetano Agnini.