Altro

Il Metropol riapre, in programma due proiezioni a Natale e Santo Stefano

Grazie al duro lavoro dei volontari dell’Associazione, con l’appoggio dell’Amministrazione comunale, da ora sarà possibile gustarsi un buon film nella nuova sala Alida Ferrarini

Il Metropol riapre, in programma due proiezioni a Natale e Santo Stefano
Altro 19 Dicembre 2016 ore 16:43

Grazie al duro lavoro dei volontari dell’Associazione, con l’appoggio dell’Amministrazione comunale, da ora sarà possibile gustarsi un buon film nella nuova sala Alida Ferrarini

Dopo tanti anni dalla chiusura, ricomincia la storia del cinema di Villafranca. L’Associazione Metropol ha fortemente voluto mettere fine a questo lungo periodo di silenzio cinematografico.

Grazie al duro lavoro dei volontari dell’Associazione, con l’appoggio dell’Amministrazione comunale, da ora sarà possibile gustarsi un buon film nella nuova sala Alida Ferrarini.

Al momento sono due le proiezioni in programma per domenica 25 e lunedì 26 dicembre: "Oceania" e "Fuga da Reuma Park".

- Oceania ha pochi anni e grandi occhi, un’attitudine al prossimo e un’attrazione per il mare che non sfuggono agli dei. Radiosa e felice cresce sotto l’ala protettiva del padre, capo del villaggio, e lo sguardo immaginifico della nonna che favorisce la sua inclinazione al viaggio rivelandole un segreto: i Maori sono stati grandi marinai. Viaggiatori irriducibili alla scoperta delle isole del Pacifico, da secoli hanno smesso di viaggiare e nessuno sa perché. Cresciuta tra il padre che sogna per lei una vita stanziale e una nonna che nutre la sua fantasia, Oceania ha deciso di prendere in mano il timone del proprio destino e di navigare in mare aperto, oltre la barriera corallina, limite imposto dal genitore. Il mondo intorno intanto sta misteriosamente morendo. Accompagnata da un galletto disfunzionale, investita paladina dall’Oceano e ‘assistita’ da un semidio egotico e naufragato, Oceania affronterà un viaggio epico per recuperare l’identità dei suoi avi e regalare al mondo una nuova primavera.

Oceania è in programma il 25 dicembre ore 16.30 e 19 - Lunedì 26 dicembre ore 15 e 17.30 

- Non ci troviamo sulla Terra, ma sul pianeta Aldo Giovanni e Giacomo tra 25 anni: qui tutto può succedere. Giacomo è in sedia a rotelle, attaccato a flebo di Barbera e gira con una pistola giocattolo, Giovanni ha la memoria che fa cilecca e parla con i piccioni (ma non ha perso la passione per le procaci infermiere), Aldo viene abbandonato dai figli (Ficarra e Picone) proprio la mattina di Natale. Si ritrovano tutti lì, al Reuma Park, una casa di ricovero improvvisata all’interno di un Luna Park dismesso, dove imperversa l’energica Ludmilla, un’infermiera russa taglia XXL (Silvana Fallisi). Arresi? Perduti? Tutt’altro: la notte di Natale, mentre al Reuma Park si fa festa con ospiti a sorpresa, musica, tombolata e panettone, il trio ricomposto mette in atto una rocambolesca fuga a suon di petardi. Verso dove? Giacomo ha un sogno, Giovanni ha una barca e Aldo ha il solito travolgente entusiasmo. Sul pianeta Aldo Giovanni e Giacomo tutto può accadere, anche imboccare i Navigli di Milano per raggiungere Rio de Janeiro.

Fuga da Reuma Park è in programma domenica 25 dicembre ore 21 e 30 - Lunedì 26 dicembre ore 20 e 22.