Altro

Incendio Brendola, a Pressana scatta il divieto di irrigazione

Con acqua proveniente dal sistema idraulico Fiumicello Brendola - Fiume Guà.

Incendio Brendola, a Pressana scatta il divieto di irrigazione
Altro Legnago e bassa, 04 Luglio 2019 ore 11:53

Incendio Brendola, a Pressana scatta il divieto di irrigazione.

Arriva l'ordinanza del sindaco Greghi

Il terribile incendio che ha divorato la ditta ISELLO VERNICI SRL, con sede a Brendola (VI), lo scorso primo luglio fa sentire le sue conseguenze anche nella nostra provincia. Le operazioni di spegnimento delle fiamme hanno comportato sversamenti di liquidi nei corsi d’acqua ed in particolare nel Fiumicello Brendola, che confluisce nel fiume Guà, rendendo le acque, all’evidenza, inidonee al loro uso diretto.

Il divieto in via precauzionale

In via del tutto precauzionale, per ragioni di tutela della salute pubblica, il sindaco Gheghi ha deciso di provvedere in merito disponendo la sospensione dell’irrigazione dei terreni e dell'abbeveramento bestiame con acqua proveniente dal sistema idraulico Fiumicello Brendola e fiume Guà.