Liceo Medi sede del concertone studentesco

Venerdì 27 maggio il liceo Medi di villafranca ospiterà il concerto Un abbraccio musicale, organizzato dalla Consulta studentesca provinciale.

Liceo Medi sede del concertone studentesco
Altro 25 Maggio 2016 ore 11:52

Venerdì 27 maggio il liceo Medi di villafranca ospiterà il concerto Un abbraccio musicale, organizzato dalla Consulta studentesca provinciale.

È stato presentato ieri, nella sede della Provincia di Verona, il concerto studentesco “Un abbraccio musicale” che si svolgerà nell‘aula magna del Liceo Medi, venerdì 27 maggio alle ore 20.45.

A spiegare il progetto Annalisa Tiberio, docente del Liceo Medi Villafranca e rappresentante Ust; Gabriele Aldrighetti, membro Consulta provinciale studenti e iscritto al medi; Xingzi Wang, membro della Consulta e studente del Ferraris; Graziella Bazzoni, presidente LE.VISS, associazione di volontariato Leucemia vissuta a cui andrà il ricavato.

Lo scopo dell’evento, organizzato dalla Consulta provinciale degli studenti, è quello di lanciare un messaggio positivo in risposta al terrorismo dopo le stragi del Bataclan e di Bruxelles.

Sul palco si esibiranno sia studenti solisti, che canteranno brani pop, sia formazioni musicali che eseguiranno un repertorio classico. Ad aprire e chiudere la serata sarà il gruppo di danza “Chrono ballet

 «Qualche mese fa, subito dopo i fatti del Bataclan a Parigi, i ragazzi della Consulta veronese si sono riuniti per pensare come dare un messaggio positivo – ha spiegato il consigliere provinciale con delega alla Cultura Luca Zamperini – Volevano esprimere un chiaro no al terrorismo, ribadire che non deve condizionare le nostre vite e che i terroristi non devono averla vinta. Le scene del Bataclan le abbiamo ancora tutti in mente e ad oggi sono 4 le capitali europee duramente colpite. Ecco perché il messaggio degli studenti veronesi è ancora attuale».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità