Altro

Perlasca, a Sona si racconta la storia di un uomo travolgente

Un giusto tra le nazioni. Un uomo semplice e "normale" che mettendo a rischio la propria vita sceglie di aiutare l'ambasciata di Spagna per salvare più di 5.200 persone

Perlasca, a Sona si racconta la storia di un uomo travolgente
Altro 18 Luglio 2016 ore 14:16

Un giusto tra le nazioni. Un uomo semplice e "normale" che mettendo a rischio la propria vita sceglie di aiutare l'ambasciata di Spagna per salvare più di 5.200 persone

Giovedì 21 luglio alle ore 21,30 presso il parco di Villa Trevisani a Sona (entrata da piazza della Vittoria), SpazioMio Teatro presenta "Il coraggio di dire no", un racconto affascinante, travolgente e commovente della storia di Giorgio Perlasca.

Un giusto tra le nazioni. Un uomo semplice e "normale" che mettendo a rischio la propria vita sceglie di aiutare l'ambasciata di Spagna per salvare più di 5.200 persone. Ebrei ma non solo. Affronta la morte tutti i giorni, si trova faccia a faccia con Adolf Eichmann, si spaccia per console spagnolo, solo ed unicamente perché così avrebbe potuto salvare molte vite.

Lo spettacolo sarà preceduto da un "momento - aperitivo" nelle adiacenze del parco.

Ingresso: intero 12 euro, ridotto 10 euro.

Parcheggio: Corte Fedrigo, Piazza della Vittoria, Parcheggio retrostante la chiesa parrocchiale.

Informazioni presso: info@spaziomioteatro.it, tel. 373 7575753 - Biblioteca di Sona tel. 045 6091287 - 229