Torna Vinitaly, la fiera numero uno per il business del vino

Dal 9 al 12 aprile oltre 4.120 aziende espositrici, a cui si sommano le 291 di Sol&Agrifood e le 200 di Enolitech

Torna Vinitaly, la fiera numero uno per il business del vino
Altro 20 Marzo 2017 ore 12:34

Dal 9 al 12 aprile oltre 4.120 aziende espositrici, a cui si sommano le 291 di Sol&Agrifood e le 200 di Enolitech

Torna Vinitaly. Dal 9 al 12 aprile a Verona, andrà in scena la fiera numero uno per il business del vino con oltre 4.120 aziende espositrici, a cui si sommano le 291 di Sol&Agrifood e le 200 di Enolitech, i macchinari della filiera vitivinicola.

Tra gli espositori esteri, diversificata la geografia con l'adesione di cantine da Usa, Ungheria, Polonia, Russia e, per la prima volta, da Andorra, Kosovo e dal Giappone, con sei aziende produttrici di sake. La 51esima edizione si presenta con un imponente piano di investimenti, maggiore internazionalità, occasioni di business e innovazione digitale grazie ad un progetto che nel prossimo triennio innoverà profondamente le modalità di "fare fiera".

Nel centro storico di Verona molti eventi per il fuori salone di Vinitaly and the City, che l'anno scorso ha registrato 29 mila presenze, pensato per separare nettamente i momenti in fiera riservati agli operatori e agli affari dalle iniziative per gli enoappassionati.