Altro

Trenino anti-sosta per Borghetto

Col divieto di sosta anche sul lato destro del ponte visconteo, arriva il servizio navetta a pagamento che congiunge Valeggio e Borghetto

Trenino anti-sosta per Borghetto
Altro 25 Maggio 2016 ore 09:30

Col divieto di sosta anche sul lato destro del ponte visconteo, arriva il servizio navetta a pagamento che congiunge Valeggio e Borghetto

L'introduzione del divieto di sosta anche sul lato destro del ponte visconteo che collega Valeggio e Borghetto, rende ancora più centrale il "trenino" che funge da navetta tra il capoluogo e la celebre località turistica. Lo stop al parcheggio anche sul secondo lato del ponte è giunto con un'ordinanza della Polizia Municipale, che ha recepito una deliberazione del Consiglio comunale di Valeggio, approvata nel marzo scorso.

Alla base della scelta, la volontà di garantire, da un lato più sicurezza ai pedoni, e dall'altro decongestionare il traffico attorno al borgo medievale, particolarmente intasato durante i weekend e i periodi festivi.

Per incentivare ulteriormente il percorrimento a piedi del tratto che collega capoluogo e borgo, è stato lanciato il servizio navetta sul trenino bianco sperimentato durante la manifestazione "Colori, sapori e profumi di primavera", svoltasi il mese scorso.

Il servizio navetta sarà attivo dalle ore 9 alle ore 20, e il biglietto avrà un costo di 2 euro, dal quale saranno però esentati i ragazzi fino ai quindici anni. La partenza sarà da piazza Carlo Alberto a Valeggio, mentre il capolinea è fissato alla fine di via Raffaello Sanzio, a Borghetto.