Altro

Valeggio, musical noir e suspance con "Insonnie"

Uno spettacolo di raffinata contaminazione che racchiude tutto il mistero e il fascino del sogno. Un sogno dal quale non ci si vorrebbe mai svegliare

Valeggio, musical noir e suspance con "Insonnie"
Altro Villafranca, 25 Agosto 2016 ore 16:45

Uno spettacolo di raffinata contaminazione che racchiude tutto il mistero e il fascino del sogno. Un sogno dal quale non ci si vorrebbe mai svegliare

Andrà in scena domani venerdì 26 agosto al Castello di Valeggio sul Mincio, lo spettacolo "Insonnie", un altro genere di musical con l’intrigo di un noir.

Fondazione Aida, metterà in scena un musical noir con la suspance di un thriller dove la musica dal vivo diviene emozionante colonna sonora cinematografica. Gli elementi provengono dalla letteratura noir. Una città non definita intorno agli ’40. Una strada su cui si affaccia una casa insolita da cui provengono inquietanti rumori. Un’ora notturna che inspiegabilmente sembra non passare mai.

Strade e stanze si trasformano al suono del pianoforte e diventano scenari di rappresentazioni caleidoscopiche: minacciose, psicologiche, appassionate, capaci di una profonda commozione e di altissima tensione. Il cabaret e la rivista occhieggiano da dietro il velo di un’interpretazione che carica il musical della suggestione del thriller e del noir.

Uno spettacolo di raffinata contaminazione che racchiude tutto il mistero e il fascino del sogno. Un sogno dal quale non ci si vorrebbe mai svegliare.

Lo spettacolo è scritto e diretto da Federica Restani. Direzione Musicale affidata a Francesco Antimiani, con Raffaele Latagliata e Federica Restani. Scene, Ars Lab, mentre i costumi di Lucia Zamboni. Luci: Matteo Bertoni, Riccardo Carbone, Manuel Garzetta.
E' una produzione di Ars. Creazione e spettacolo / Fondazione Aida.

Seguici sui nostri canali