Attualità
Verona

Alla scoperta del mondo ferroviario e delle sue regole, 40 bambini scoprono il lavoro della Polizia

La visita alla sala operativa della Polfer e ai veicoli di Polizia ha contribuito a rendere indelebili i ricordi di una giornata speciale.

Alla scoperta del mondo ferroviario e delle sue regole, 40 bambini scoprono il lavoro della Polizia
Attualità Verona Città, 27 Maggio 2022 ore 09:11

L’Istituto Comprensivo 18 di Verona, che ha sede nei quartieri Veronetta - Porto, ha organizzato una gita per alcune classi della scuola primaria “Maggi” alla Stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova, con visita ai luoghi più significativi, quali la sala circolazione dei treni e la biglietteria.

Alla scoperta del mondo ferroviario e delle sue regole

Nell’occasione, si è tenuto un incontro, presso il Compartimento Polfer per Verona e T.A.A., con circa 40 bambini delle seconde elementari nell’ambito del progetto “Train…to be cool”, ideato dalla Polizia ferroviaria nel 2014 in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ed il supporto scientifico della Facoltà di medicina e psicologia dell’Università di Roma “La Sapienza”, e finalizzato alla diffusione della cultura della legalità e della sicurezza ferroviaria tra gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori.

Spesso, infatti, sono proprio i più giovani a rimanere vittima di imprudenze e distrazioni, a causa della inconsapevolezza dei pericoli presenti nelle stazioni e connessi all’utilizzo del treno, quali l’attraversamento dei binari, i tentativi di salita a bordo di un convoglio in movimento, il lancio di oggetti, la distrazione dovuta all’uso di cuffiette per ascoltare la musica o l’introduzione in aree interdette.

La visita è proseguita a bordo treno e, nel tragitto tra le stazioni di Verona Porta Vescovo e quella di Verona Porta Nuova, gli operatori della Polfer hanno spiegato ai ragazzi, anche attraverso il racconto delle loro esperienze professionali, le regole per un corretto uso del mezzo ferroviario per la propria ed altrui sicurezza.

La visita alla sala operativa della Polfer e ai veicoli di Polizia ha contribuito a rendere indelebili i ricordi di una giornata speciale.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter