Attualità
Dati alla mano

Bussolengo, la raccolta differenziata dei rifiuti ha superato quest'anno l’80%

Per la Giunta comunale guidata da Roberto Brizzi, l’ambiente è un tema centrale nell'azione amministrativa.

Bussolengo, la raccolta differenziata dei rifiuti ha superato quest'anno l’80%
Attualità Villafranca, 18 Ottobre 2021 ore 18:03

Un traguardo invidiabile che porta il paese ad essere tra i più virtuosi della provincia di Verona.

Bussolengo, la raccolta differenziata dei rifiuti ha superato quest'anno l’80%

Per la Giunta comunale guidata da Roberto Brizzi, l’ambiente è un tema centrale nell'azione amministrativa. Per questo si è lavorato con gli uffici e la società che gestisce la raccolta dei rifiuti per offrire un servizio che possa soddisfare le esigenze della comunità ed essere linea con le urgenze in tema ambientale. I risultati, secondo i dati del Consorzio di Bacino Verona Nord che controlla il servizio di gestione integrata dei rifiuti per i comuni della provincia, sono più che positivi: la differenziata infatti negli ultimi anni è cresciuta di quasi 10 punti percentuali passando dal 71,14% nel 2016 all'80,91% nei primi sei mesi del 2021.

Si tratta di un risultato straordinario di cui andare fieri – sottolinea il sindaco Brizzi - raggiunto innanzitutto grazie all’impegno dei nostri concittadini che hanno seguito le regole e adottato comportamenti virtuosi. Possiamo puntare ad aumentare ancora la quantità dei rifiuti riciclati e parallelamente continuiamo con l'azione di controllo del territorio che ci consente di individuare e sanzionare i comportamenti scorretti”.

Iniziative di sensibilizzazione

“Gli obiettivi conseguiti quest'anno - aggiunge l’assessore all’Ecologia Giovanni Amantia - sono la prova della crescente consapevolezza di tutti sul fatto che la salvaguardia l'ambiente passa anche dalle nostre scelte e dai comportamenti quotidiani di ciascuno di noi”.

Alla luce degli ottimi risultati ottenuti con la differenziata, il Comune ha intenzione di proseguire l'investimento nella tutela dell'ambiente a 360 gradi. Una strategia che implica non solo servizi adeguati e controllo sul rispetto delle regole, ma anche iniziative di sensibilizzazione ed educazione ambientale che coinvolgano attivamente i cittadini a partire dai più coinvolgere le nuove generazioni, molto sensibili ai temi ambientali. Come nel caso della Giornata Ecologica che si ripete da alcuni anni con grande partecipazione. Quest'anno, nonostante la pioggia, sono stati in molti ad aderire e durante la giornata sono stati raccolti oltre 650 Kg di rifiuti.