Attualità
Verona

Caro energia, in arrivo la lettera di Agsm-Aim: saranno rivisti i contratti a partire da ottobre

All'interno della lettera viene ricordata la possibilità di poter però richiedere la rateizzazione della bolletta.

Caro energia, in arrivo la lettera di Agsm-Aim: saranno rivisti i contratti a partire da ottobre
Attualità Verona Città, 27 Luglio 2022 ore 16:58

Agsm-Aim, la nota multiutility che produce e distribuisce energia nelle province di Verona e Vicenza, ha annunciato attraverso una nota, la ridefinizione dei contratti dei propri clienti. Il motivo? Il caro energia che sta colpendo tutta l'Europa.

Caro energia, in arrivo la lettera di Agsm-Aim

Ed è proprio con una lettera inviata agli utenti che Agsm-Aim annuncia che:

"Le condizioni commerciali ed economiche per i clienti che non hanno contratti che fanno già riferimento agli indici della borsa elettrica italiana cambieranno a partire dal primo ottobre 2022 a causa del rincaro dei prezzi delle materie prime verificatosi a partire dalla seconda metà del 2021, ed esacerbatosi con lo scoppio del conflitto bellico in Ucraina, che ha generato uno stato di emergenza energetica e una forte instabilità che si riflettono sui prezzi del mercato dell'energia elettrica e del gas".

All'interno della lettera viene ricordata la possibilità di poter però richiedere la rateizzazione della bolletta. La nota prosegue spiegando:

“In un’ottica di trasparenza, il Gruppo ha inviato con congruo anticipo le comunicazioni ai propri clienti per permettere loro di fare tutte le opportune valutazioni. Per richieste di chiarimenti e approfondimenti, è disponibile il personale degli sportelli AGSM AIM Energia e il numero verde 800552866 (da cellulare 045 2212123), dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20, il sabato dalle 8 alle 13 - si legge nella nota di Agsm-Aim - Nella consapevolezza della straordinarietà del momento, e delle difficoltà che questi aumenti possono comportare per le famiglie e le attività, e con l’auspicio di un ritorno il prima possibile a condizioni di normalità, AGSM AIM ricorda la possibilità di richiedere la rateizzazione della bolletta in modo da alleggerire l’impatto finanziario e diluirlo nel tempo”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter