Attualità
Casi in aumento

Cazzano di Tramigna è il comune della provincia di Verona più colpito dal Covid

Tra i positivi ci sono anche dei bambini e due classi sono in quarantena.

Cazzano di Tramigna è il comune della provincia di Verona più colpito dal Covid
Attualità San Bonifacio, 14 Dicembre 2021 ore 11:14

In questi giorni l’incidenza più alta è stata registrata a Cazzano di Tramigna.

Cazzano di Tramigna è il comune più colpito dal Covid

Sono 15 i positivi accertati e due sono gravi ricoverati all’ospedale di San Bonifacio. In quarantena ci sono 6 contatti stretti e 11 persone che potrebbero essere positive sono in attesa dell’esito del tampone. E’ Cazzano di Tramigna è il comune della provincia di Verona più colpito dal Covid. E’ bene dire che si tratta di un Comune di 1508 abitanti e quindi bastano solamente 30 positivi per far aumentare i casi.

Rimane però alta l’allerta dato che due persone sono attualmente ricoverate e questo vuol dire che la situazione sta diventando pesante. Per ora prosegue l’appello delle autorità di rispettare le regole anti Covid quindi di non dimenticare di mantenere il distanziamento e di indossare la mascherina.

Due classi in quarantena

A far correre l’infezione sono i cittadini che non si sono vaccini e ci sono anche interi nuclei famigliari che non hanno ricevuto nemmeno la prima dose del vaccino. Tra i positivi ci sono anche dei bambini e due classi sono in quarantena.

Nel frattempo, a non molti chilometri di distanza da Cazzano di Tramigna, ad Arcole è stato un focolaio tra gli ospiti nella casa di riposo Fondazione Opere Riunite Don Luigi Rossi. Sono 19 gli ospiti positivi al Covid, fortunatamente tutti hanno già ricevuto la terza dose e non presentano sintomi.

LEGGI ANCHE:

Focolaio nella casa di riposo di Arcole: 19 ospiti positivi al Covid