Calcio

Chievo Verona escluso dalla Serie B: "Faremo ricorso al Collegio di garanzia del CONI"

Il piano di rateizzazioni fiscali presentato dal Chievo non ha convinto il consiglio federale della Figc

Chievo Verona escluso dalla Serie B: "Faremo ricorso al Collegio di garanzia del CONI"
Attualità Verona Città, 16 Luglio 2021 ore 09:18

Il consiglio federale della Figc, dopo la segnalazione del Covisoc ha deciso di respingere il ricorso del Chievo Verona escludendolo dal campionato di Serie B.

Chievo Verona escluso dalla Serie B

Il piano di rateizzazioni fiscali presentato dal Chievo non ha convinto il consiglio federale della Figc che, dopo la segnalazione del Covisoc ha deciso di respingere il ricorso del Chievo Verona escludendolo dal campionato di Serie B.

Attraverso una nota ufficiale, il Chievo aveva ribadito di aver operato in linea con le normative vigenti e federali.
Ora, attraverso una nota stampa, l’A.C Chievo Verona ha spiegato:

“L’A.C. ChievoVerona prende atto della decisione del Consiglio Federale della Figc e, ribadendo di aver operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22, annuncia di essere già al lavoro per presentare il ricorso al Collegio di garanzia del CONI”.