Verona

Classifica sindaci, Sboarina: “Al 52% guadagnando 18 posizioni. Paga l'impegno costante e serio”

Il benessere di Verona è fatto di tanti mattoncini messi giorno dopo giorno, senza lasciare indietro nessuno.

Classifica sindaci, Sboarina: “Al 52% guadagnando 18 posizioni. Paga l'impegno costante e serio”
Attualità Verona Città, 05 Luglio 2021 ore 18:28

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha commentato positivamente la classifica stilata da "Il Sole 24 Ore".

Classifica sindaci

E' soddisfatto il sindaco di Verona, Federico Sboarina, dopo aver visto il sondaggio de "Il Sole 24 Ore" che indica il primo cittadino al 66esimo posto di gradimento tra i cittadini.

"Il lavoro costante e la presenza sui grandi temi della città, così come sulle questioni della vita quotidiana dei quartieri, è ciò che serve per fare il bene la città. I risultati concreti arrivano nel tempo e con l'impegno di ogni giorno, le uscite spot e le polemiche non pagano e infatti i cittadini se ne accorgono. Lo dimostrano i numeri del sondaggio de Il Sole 24 Ore, basato su una sola e semplice domanda, e cioè se rivoterebbero il sindaco in carica".

Il sindaco di Verona ha affermato:

"Da luglio 2020 la mia percentuale è cresciuta di quasi 20 posizioni (da 84 a 66), un balzo in un anno che non può che farmi piacere e confermare la bontà di quanto fatto fino ad ora. Dal punto di vista politico, il dato significativo è aver raggiunto il 52 per cento delle intenzioni di voto, migliorando il 49% dello stesso sondaggio dell'anno scorso, dati da confrontare con il 29% dei consensi al primo turno del 2017. Volere il bene di Verona e amare profondamente la propria città è la formula che paga ed è anche l’unica strada da percorrere insieme ai veronesi, senza promesse mirabolanti. Così si raggiungono risultati importanti e a lungo termine".

LEGGI ANCHE: Il più amato dagli italiani: Zaia, Governatore ad alto gradimento

Benessere di Verona

Sboarina ha concluso:

"Questa fotografia sul sindaco, va di pari passo con quella emersa pochi mesi fa dalle classifiche sulla qualità della vita pubblicate da Italia Oggi e Il Sole 24 Ore, in cui Verona ha conquistato rispettivamente il sesto e il quarto posto, con notevoli balzi in avanti rispetto agli anni precedenti. Il benessere di Verona è fatto di tanti mattoncini messi giorno dopo giorno, senza lasciare indietro nessuno. L'avanzamento collettivo è il traguardo più grande per un amministratore che in continua crescita porta la sua città sempre più in alto e su solide posizioni. Tenere la barra dritta è la cosa più importante perché amministrare le grandi città, come dimostrano i numeri dei sindaci di molti capoluoghi, non è semplice".