Attualità
Verona

Contrastare e prevenire situazioni di degrado: controlli della Polizia locale nei quartieri

A Santa Lucia è stato controllato un negozio etnico, il titolare è stato sanzionato per l’esposizione irregolare dei prezzi di vendita dei prodotti.

Contrastare e prevenire situazioni di degrado: controlli della Polizia locale nei quartieri
Attualità Verona Città, 16 Giugno 2022 ore 14:23

Da San Massimo a Borgo Roma, da Tombetta a Borgo Venezia, passando per Borgo Trento.

Contrastare e prevenire situazioni di degrado

Non hanno risparmiato nessun quartiere i controlli effettuati l’altra sera dalla Polizia locale per contrastare e prevenire situazioni di degrado e disturbo della quiete pubblica.

In via Valeggio a Santa Lucia è stato controllato un negozio etnico, il cui titolare è stato sanzionato per l’esposizione irregolare dei prezzi di vendita dei prodotti.
Verifiche anche nelle aree esterne al locale, spesso utilizzate fino a tarda notte con conseguente disturbo della quiete. Gli agenti hanno accertato che ignoti le avevano imbrattate utilizzando del grasso. E’ servito l’intervento di Amia per ripulirle e renderle di nuovo utilizzabili. Sono in corso accertamenti per individuare i responsabili del danneggiamento.

In Borgo Roma le pattuglie sono intervenute anche nell'area verde che si trova tra via Calvi e via Volturno, attenzionate in quanto frequentate da persone rumorose. In zona è stato controllato anche un esercizio di somministrazione, poi sanzionato per l'omessa esposizione della segnalazione certificata di inizio attività.

A San Massimo gli agenti si sono concentrati sul parco Fagiolino, frequentato da molti ragazzini. Proprio uno di questi, un diciassettenne, è stato fermato in quanto sorpreso in possesso di 1,80 grammi di sostanza stupefacente. Il giovane è stato fermato in attesa dell’arrivo dei genitori.

In via Santa Teresa è stata individuata un’autovettura senza targhe, che è stata sottoposta a sequestro per effettuare tutti gli accertamenti.

Verifiche sono state effettuate anche in vicolo Due Mori, vicolo Quadrelli e via Giolfino, così come nei giardini di via Cesare Abba, all’ Arsenale, a Castel San Pietro, in piazza del Popolo a Borgo Venezia e nella zona di vicoletto cieco Pozzo San Marco senza rilevare anomalie.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter