Dati aggiornati

Covid, Zaia: “Siamo pronti con il piano vaccinale per la terza dose. Veneto zona bianca” |+618 positivi | Dati 10 settembre 2021

Nuovo appello ai cittadini sia alle categorie con accesso diretto e anche a tutti coloro che devono ancora vaccinarsi di approfittarne e di prenotare in queste ore.

Covid, Zaia: “Siamo pronti con il piano vaccinale per la terza dose. Veneto zona bianca” |+618 positivi | Dati 10 settembre 2021
Attualità Verona Città, 10 Settembre 2021 ore 13:02

Nuovo aggiornamento sulla situazione Covid dalla sede della Protezione Civile di Marghera.

Il bollettino

6.467.881 tamponi molecolari, tamponi rapidi 6.774.850, i positivi nelle ultime 24 ore sono 618, trovati con 43.300 tamponi che forniscono l’incidenza dell’1,43%. I positivi da inizio pandemia sono 460.903, a oggi i positivi sono 13.173, i ricoveri totali sono 308 distribuiti in 250 in area non critica (-1) e 58 in terapia intensiva (+1). Le terapie intensive non Covid 351, i decessi 11.719 (+6), i dimessi 23.041. Il Governatore ha fatto alcune considerazioni:

“Ormai lo dico sempre, non bisogna abbassare la guardia, il virus c’è ma la vaccinazione funziona. Abbiamo un grande afflusso della fascia dei ventenni per i vaccini. E’ passata l’approvazione a livello nazionale di ulteriori misure sull’estensioni del Green Pass, andranno nella direzione di sostenere la campagna vaccinale. E’ vero che siamo preoccupati per l’inizio dell’invernata. Noi abbiamo un appuntamento con la storia che è lunedì 13 settembre 2021 con l’apertura delle scuole, saremo presenti con i tamponi salivari in alcune scuole, le due sfide sono l’autunno che inizia il 21 settembre con lo screening nelle scuole ed evitare la diffusione di focolai e dall’altro lato c’è la preoccupazione nel mettere in sicurezza gli anziani”.

Terza dose?

Sul tema della terza dose del vaccino, il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia ha ribadito:

Si parla di terza dose ai 160mila fragili del Veneto e una terza dose da somministrare dopo 28 giorni dall’ultima inoculazione per i soggetti fragili e dopo 6 mesi alle altre categorie. Ricordo che alcune categorie sono state vaccinate il 27 dicembre 2020 quando abbiamo iniziato a vaccinare e quelli sono arrivati ai 6 mesi e li hanno superati anche. La preoccupazione è quella degli anziani, non si sa come verrà formulata la circolare. C’è un riferimento ai fragili di sicuro. Vaccini ne abbiamo, in terza dose faranno Pfizer e Moderna. Noi vogliamo mettere in sicurezza gli anziani”.

Veneto zona bianca

Il Governatore ha ribadito che il Veneto resta in zona bianca:

Siamo pronti con il piano vaccinale, in casa abbiamo una miglionata di dosi, faccio un appello ai cittadini alle categorie con accesso diretto e anche a tutti i cittadini che avessero deciso di vaccinarsi o devono ancora farlo di approfittarne di farlo in queste ore. Quando scatterà la tera dose quella sarà la priorità quindi se hai deciso di aspettare fino all’ultimo finisce che te la farai a dicembre. Noi restiamo in zona bianca, abbiamo Rt 0,91 quindi in questa fase se abbinassimo due parametri Rt e incidenza saremo da zona bianca. L’incidenza è 81,3 su 100mila abitanti a settimana, l’occupazione in area medica 3%, occupazione terapia intensiva 5%”.