Attualità
Aggiornamenti

Dal 16 dicembre vaccini anti Covid dai 5 agli 11 anni, Girardi: “A breve nuovi centri vaccinali”

Gli ospedali saranno via via più impegnati, per ora però la situazione è sotto controllo.

Dal 16 dicembre vaccini anti Covid dai 5 agli 11 anni, Girardi: “A breve nuovi centri vaccinali”
Attualità Verona Città, 09 Dicembre 2021 ore 13:10

Prosegue la campagna vaccinale in provincia di Verona, sono 4265 gli studenti attualmente in quarantena. La situazione negli ospedali è sotto controllo.

Non abbassare la guardia

Aggiornamento con il direttore generale dell’Ulss 9 Scaligera sull’andamento della pandemia in provincia di Verona. Pietro Girardi ha snocciolato i dati aggiornati a questa mattina alle 8:

“Oggi è la giornata successiva a un festivo quindi sappiamo che i dati possono essere più bassi rispetto al solito. Abbiamo 1928 nuovi positivi in Regione, ci sono 5068 attualmente positivi in provincia di Verona. L’ondata di questo periodo inizia ad essere la stessa della terza ondata. Per ora è difficile fare una previsioni perché c’è il vaccino che fa una grande differenza rispetto alla terza ondata e c’è anche il fatto che i luoghi più frequentiamo sono degli ambienti chiusi, la raccomandazione è di non abbassare la guardia”.

Pressione sugli ospedali

Il direttore generale ha poi proseguito:

“Abbiamo il tasso di positività in crescita che significa quanti positivi troviamo rispetto al numero dei tamponi. Gli ospedali saranno via via più impegnati, per ora però la situazione è sotto controllo. Tra i positivi la fascia 10-19 era molto aumentata, adesso via via si stanno allineata sia la fascia 0-9 anni che quella dei 30-39. Attualmente il maggior numero di positivi li troviamo nella fascia 10-19 che incide ma la fascia 40-49 è più pesante”.

Screenshot_20211209_124431
Foto 1 di 4
Screenshot_20211209_124231
Foto 2 di 4
Screenshot_20211209_124254
Foto 3 di 4
Screenshot_20211209_124243
Foto 4 di 4

Per quanto riguarda le case di riposo, la situazione è sotto controllo, ci sono 4 strutture che hanno almeno un ospite positivo, in totale ci sono 52 ospiti positivi di cui 2 in ospedale e 8 operatori sanitari positivi. Sulla situazione delle scuole Girardi ha spiegato:

Abbiamo 2.414 studenti in monitoraggio, i ragazzi che sono in quarantena sono 4.265, la situazione nelle scuole inizia a essere pesante”.

Screenshot_20211209_124320
Foto 1 di 2
Screenshot_20211209_124304
Foto 2 di 2

Prosegue la campagna vaccinale

La campagna vaccinale sta andando bene, la disponibilità è assolutamente a regime rispetto al piano di persone che possono vaccinarsi. A tal proposito Girardi ha affermato:

Abbiamo posti a disposizione, per quanto riguarda il numero delle persone che si stanno vaccinando per la prima dose sta crescendo, siamo passati dal centinaio di persone di 2-3 settimane fa a ora che stiamo vaccinando fino a 300-400 persone al giorno. Stiamo aumentando le postazioni in provincia e in città dei punti vaccinali per fare in modo che si possano trovare maggiori posizioni confortevoli, fare fila all’esterno ora non è come in primavere. Già la prossima settimana si potranno avere almeno un paio di punti vaccinali in provincia. Uno a Borgo Roma e uno a Verona oltre che a Valeggio. Anche per tamponi stiamo cercando di incrementare l’offerta sia come linee che per il numero dei posti dove facciamo tamponi”.

Screenshot_20211209_124400
Foto 1 di 3
Screenshot_20211209_124336
Foto 2 di 3
Screenshot_20211209_124414
Foto 3 di 3

A breve la campagna vaccinale dai 5 agli 11 anni

Girardi ha poi parlato dell’avvio della campagna vaccinale per i bambini:

Dal 16 dicembre 2021 inizierà la campagna vaccinale in età pediatrica dai 5 agli 11 anni in tutta la provincia e Regione, stiamo studiando con i pediatri d base la modalità per rendere la cosa agevole per tutte le persone della provincia”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter