Verona

Disinnesco bomba rinvenuta in Corso Venezia: operazioni concluse in anticipo

La bomba verrà fatto brillare a Boscomantico domani.

Disinnesco bomba rinvenuta in Corso Venezia: operazioni concluse in anticipo
Attualità Verona Città, 01 Agosto 2021 ore 14:53

Sono terminate in anticipo le operazioni per il disinnesco della bomba in Corso Venezia.

Disinnesco bomba rinvenuta in Corso Venezia

La viabilità è tornata alla normalità già verso le 12.15 dato che sono terminate in anticipo le operazioni per il disinnesco della bomba in Corso Venezia. Il termine era previsto per le 12.30.

Sono andate a buon fine le operazioni di rimozione dell'ordigno rinvenuto in Corso Venezia. Nello specifico si trattava di uno spezzone di bomba d’aereo americana, modello Gp General Purpose, risalente alla seconda guerra mondiale, di circa 1000 libbre, ossia circa 450 chili, contenente 50/60 chili di esplosivo e dotato di una soletta armata inesplosa.

bomba corso venezia

Le operazioni sono iniziate questa mattina, domenica 1 agosto 2021 dalle ore 7 fino alle 9 con lo sgombero della popolazione. A seguire sono stati attivati i posti di blocco e vigilanza in tutta la zona rossa, affinché nessuno la attraversi e le case siano al sicuro da eventuali sciacallaggi fino alla rimozione e al trasporto dell’ordigno bellico. La bomba verrà fatto brillare a Boscomantico domani, lunedì 2 agosto 2021, per non creare disagi all’Aeroclub.