Attualità
Verona

Federico Dal Grande conquista la fascia di Mister Cinema

La selezione si è svolta a Boscomantico ed è stata condotta da Laura Zambelli che ha presentato i concorrenti al numeroso pubblico intervenuto facendoli sfilare in 3 uscite.

Federico Dal Grande conquista la fascia di Mister Cinema
Attualità Verona Città, 21 Settembre 2021 ore 11:58

Si è tenuta nei giorni scorsi a Boscomantico di Verona una delle selezioni di Mister Italia.

Federico Dal Grande conquista la fascia di Mister Cinema

La selezione è stata condotta da Laura Zambelli che ha presentato i concorrenti al numeroso pubblico intervenuto facendoli sfilare in 3 uscite distinte; la prima in elegante, la seconda in casual e la terza in costume da bagno. Il titolo di Mister Italia riservato al primo classificato è andato al 21enne Andrea Schraulech di Mestre. Il vincitore è alto 1.94, è del segno del toro, ha capelli castano scuri e occhi marrone, si è definito altruista, sportivo e naturista. Lo sport preferito e giocato è il basket. Il sogno nel cassetto è quello di diventare conosciuto.

Andrea Schraulech di Mestre

La fascia di Mister Cinema è stata assegnata a Federico Dal Grande di San Giovanni Lupatoto. Federico ha 26 anni, capelli neri e occhi verdi, è del segno dell’sagittario ed è studente universitario iscritto a giurisprudenza, pratica il bodybuilding e ascolta Max Pezzali.

Federico Dal Grande di San Giovanni Lupatoto

Mister Fitness è stato eletto Manrico Messina 21enne di Suisio (BG) che oltre ad essere pure lui un universitario iscritto a scienze motorie calcistiche fa l’imprenditore e gioca a calcio. Manrico è alto 184cm, capelli e occhi castani, si presenta come un ragazzo determinato, ambizioso e ottimista. E’ tifoso dell’Inter e il suo calciatore preferito è Ronaldo.

Da Asolo (TV) arrivava il vincitore della fascia Mister Sorriso, si chiama Marco Dametto, ha 20 anni, è del segno del cancro, capelli castani e occhi azzurri, pure lui è un universitario che ha in programma di diventare un imprenditore. Lo sport che predilige è il nuoto.

Mister #Millennial è stato nominato invece Cosimo Di Dio che è un ragazzo 29enne di Bologna che lavoro come tecnico di radiologia. E’ del segno del toro, ha capelli castani e occhi azzurri, lo sportivo prediletto è Valentino Rossi.

Edoardo Bruseghin, 22enne di Albignasego (PD) è stato eletto Mister New Italy. Edoardo, alto 192cm, capelli castani e occhi verdi, del segno dell’ariete, lavora nell’azienda di famiglia ed è anche un calciatore, il suo idolo calcistico è Cristiano Ronaldo, la squadra del cuore la Juventus.

La fascia Mister Boy Italia è andata a Andrea Donà, 22enne di Murano (VE) alto 184, del segno della bilancia, capelli castani e occhi marrone. Gli aggettivi che ha scelto per presentarsi sono: socievole, altruista e risolutivo.

La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione “Oltre Il Rock”, dal Lollo’s Group, dalla Deep Club organization e dalla Reuben Eventi. Il prossimo appuntamento con Mister Italia, concorso nato nel 1983 e collegato ai maggiori male contest mondiali, è per questo fine settimane a Lignano Sabbiadoro dove il 25 settembre in Piazza Fontana si terrà la finale nazionale 2021 presentata da Denny Mendez, manifestazione in cui verrà eletto Mister Italia 2021. Alle selezioni del concorso Mister Italia possono partecipare ragazzi dai 16 ai 33 anni, italiani o regolarmente residenti in Italia da almeno 1 anno.