Iniziativa

Formazione sull'uso del DAE - AED: a Dossobuono un corso per genitori e personale scolastico

Il corso è stato tenuto dal centro di formazione soccorso e sicurezza FO.S.VER (Formazione Sanitaria Veronese).

Formazione sull'uso del DAE - AED: a Dossobuono un corso per genitori e personale scolastico
Attualità Villafranca, 28 Giugno 2021 ore 17:43

Nel salone della scuola primaria di primo grado “Vittorio Locchi” di Dossobuono di Villafranca di Verona è stato organizzato un corso di formazione del personale non sanitario per l’utilizzo del defibrillatore indirizzato.

Formazione sull'uso del DAE - AED

Al salone della scuola primaria di primo grado “Vittorio Locchi” di Dossobuono di Villafranca di Verona è stato organizzato un corso di formazione del personale non sanitario per l’utilizzo del defibrillatore indirizzato sia ai genitori dell’Istituto Comprensivo di Dossobuono che al personale scolastico (docenti e ATA).

L’idea è nata con lo scopo di voler coinvolgere la popolazione scolastica (genitori e personale scolastico) nella conoscenza e sull’uso del defibrillatore, dopo aver portato due donazioni di DAE - AED presso la scuola R. L. Montalcini nel 2019 e presso la scuola V. Locchi nel 2020. La dottoressa Federica Stanzial ha spiegato:

"E' un giorno molto importante, perché oggi di fatto si dà inizio all’idea di formazione che ha l’ambizione di venire anche proposta ad altri Istituti del territorio villafranchese".

Fare squadra sul territorio

Al corso erano presenti 18 persone tra genitori e personale scolastico (docenti e personale ATA). Stanzial ha puntualizzato:

"Il corso è stato tenuto dal centro di formazione soccorso e sicurezza FO.S.VER (Formazione Sanitaria Veronese) i cui istruttori sono stati Gabriele Sembenini (presidente FO.S.VER), Debora Venturi e Gian Luca Sorrentino ed ha avuto una durata di 5 ore suddivise in parte teorica e parte pratica. Ho informato i presenti che è allo studio con l’assessore alla pubblica istruzione prof. Anna Lisa Tiberio, i consiglieri Nicola Giuliani e Maria Rosa Ciresola, una modalità per far conoscere alla comunità villafranchese e non solo, la collocazione dei defibrillatori sul territorio e la loro reperibilità. A Dossobuono l’amministrazione comunale ne ha collocati 6, ma oltre a questi ci sono state 3 donazioni per un totale di 9, due delle quali proprio nelle scuole di Dossobuono e attualmente solo 3 sono reperibili 24H. Pensiamo che fare formazione è l’unico modo per diffondere questa conoscenza ed è l'unico modo per fare squadra sul territorio".