Il bollettino

Il fiume Adige sotto osservazione, allerta meteo arancione in provincia di Verona

Il nuovo avviso di criticità sarà valido dalle 20 di oggi, venerdì 31 maggio 2024, alle 14 di domani sabato 1° giugno

Il fiume Adige sotto osservazione, allerta meteo arancione in provincia di Verona
Pubblicato:

Torna l'allerta meteo in provincia di Verona: le forti precipitazioni degli ultimi giorni hanno destato preoccupazione per i livelli del fiume Adige. Per questo motivo, è stato emessa fino a domani, 1° giugno 2024, una criticità idraulica che interessa diversi bacini.

Adige sotto osservazione, allerta meteo arancione in provincia di Verona

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha emesso un nuovo avviso di criticità valido dalle 20 di oggi, venerdì 31 maggio 2024, alle 14 di domani sabato 1° giugno, che decreta lo stato di preallarme (allerta arancione) per criticità idraulica.

I bacini interessati sono quelli dell’Adige-Garda e Monti Lessini; del Po, Fissero-Tartaro-Canal Bianco e del Basso Adige e del Basso Brenta - Bacchiglione. La criticità idraulica in tali zone si riferisce ai livelli idrometrici del fiume Adige ancora sostenuti.

Per le zone Vene-C (Adige-Garda e Monti Lessini) e Vene-D (Po, Fissero-Tartaro-Canal Bianco e Basso Adige) la criticità idraulica indicata è “gialla” (stato di attenzione) fino alle 8 del 1° giugno 2024, successivamente “arancione”.

Sono state, inoltre, segnalate problematiche di dissesto arginale lungo il tratto terminale del fiume Adige. La criticità idraulica “gialla” nella zona Vene-G (Livenza, Lemene e Tagliamento) si riferisce ai livelli idrometrici del fiume Livenza.

Le previsioni meteo nei prossimi giorni

Venerdì 31 maggio

Le previsioni meteo di Arpav indicano nel corso del pomeriggio di oggi, 31 maggio 2024, tempo a tratti ancora instabile con rovesci o locali temporali anche forti, in diradamento ed attenuazione dalla sera.

Temperature con andamento irregolare e differenze anche sensibili rispetto a giovedì, sotto la media anche di molto. Venti con direzione variabile, in prevalenza deboli/moderati, a tratti rinforzi durante i temporali.

Previsioni meteo venerdì 31 maggio 2024

Sabato 1° giugno

Tra la notte e il mattino diminuzione della nuvolosità a partire da sud-ovest, fino a cielo ovunque sereno o poco nuvoloso da metà giornata. Di pomeriggio a tratti parzialmente nuvoloso o nuvoloso in prossimità dei rilievi.

Precipitazioni. Assenti.

Temperature. Rispetto a venerdì fino al primo mattino saranno più basse e successivamente più alte, anche di molto. Valori sotto la media in modo leggero/moderato.

Venti. Deboli/moderati con direzione variabile.

Previsioni meteo sabato 1° giugno 2024

Domenica 2 giugno

Fino al mattino sereno o poco nuvoloso. Di pomeriggio nuvolosità in aumento fino a cielo anche coperto a tratti più probabilmente su pedemontana e zone limitrofe. Di sera rasserenamenti.

Precipitazioni. Di pomeriggio andando da ovest a est probabilità da medio-bassa (25-50%) a bassa (5-25%) per piogge da sparse a locali; si tratterà di piovaschi, rovesci, temporali. Per il resto assenti.

Temperature. In aumento, eccetto andamenti irregolari nelle ore pomeridiane. Differenze anche sensibili rispetto a sabato.

Venti. Generalmente deboli/moderati con direzione variabile. Fino al mattino a regime di brezza su costa e zone limitrofe e in prossimità dei rilievi. Di pomeriggio a tratti rinforzi durante i temporali.

Previsioni meteo domenica 2 giugno 2024
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali