Attualità
Musica

L’Arena di Verona vola negli USA con Matteo Bocelli

Una nuova bella occasione per mostrare al pubblico americano le bellezze di Verona.

L’Arena di Verona vola negli USA con Matteo Bocelli
Attualità Verona Città, 29 Novembre 2021 ore 14:29

Oggi, lunedì 29 novembre 2021, Matteo Bocelli, registra tre performance in luoghi simbolo di Verona per augurare buon Natale al pubblico americano.

L’Arena di Verona vola negli USA con Matteo Bocelli

Il giovane artista ha scelto Verona per ambientare le canzoni che presenterà in due celeberrime trasmissioni televisive statunitensi: “Today Show” e “Good morning America”.

E’ un momento d’oro per gli artisti italiani in America, se si pensa al successo dei Maneskin (che saranno in Arena ad aprile 2022) e Matteo Bocelli, a soli 24 anni, ha già avviato la sua carriera internazionale. Negli USA, dopo essere stato protagonista di un’importante campagna pubblicitaria con Jennifer Lopez, il 24 settembre scorso ha pubblicato il suo primo singolo “Solo”, un brano fortemente introspettivo e incentrato sulla propria fragilità, la solitudine legata ai frequenti viaggi del padre Andrea nel mondo. Ora è lui a trovarsi in quello stesso ruolo. La scelta di cantare in lingua inglese lo pone in una prospettiva internazionale, pur mantenendo un legame stretto e autentico con l’Italia.

LEGGI ANCHE:

Accesa la stella che da 37 anni illumina il Natale a Verona

Saranno gli spettatori della storica trasmissione TV “Good morning America” a vederlo interpretare il suo primo singolo, accompagnato da un’orchestra sulla riva dell’Adige con la spettacolare vista di Castelvecchio.

E poi, l’Arena e Piazza Bra, con l’iconica stella cometa, impreziosiranno i brani natalizi.

“Lavoriamo perché Verona possa essere sempre più meta privilegiata del turismo internazionale e questa è una nuova bella occasione per mostrare al pubblico americano la nostra Città” così ha commentato il sindaco di Verona Federico Sboarina nel salutare Matteo Bocelli.

Regia cinematografica di Gaetano Morbioli. Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Diego Basso.