Attualità
Verona

Montorio, durante gli scavi di Agsm-Aim riaffiora il mosaico della pavimentazione della villa di Teodorico

Un reperto dell’epoca romana è stato rinvenuto a Montorio durante i lavori degli scavi necessari per la sostituzione delle condotte del gas.

Montorio, durante gli scavi di Agsm-Aim riaffiora il mosaico della pavimentazione della villa di Teodorico
Attualità Verona Città, 13 Aprile 2022 ore 15:30

In queste settimane sono in corso gli scavi per la sostituzione delle condotte del gas a Montorio ed è stato rinvenuto il mosaico della pavimentazione di una villa di Teodorico.

Montorio, durante gli scavi di Agsm-Aim riaffiora il mosaico

Un reperto dell’epoca romana è stato rinvenuto a Montorio durante i lavori degli scavi necessari per la sostituzione delle condotte del gas. Quella che è venuta alla luce è la pavimentazione di una villa di epoca romana, risalirebbe al 500 dopo Cristo e potrebbe essere quella appartenente all’imperatore Teodorico oppure di un consigliere.

Nel corso degli anni la frazione di Montorio si è fatta conoscere agli esperti archeologici perché presenta numerosi manufatti e ritrovamenti di epoca romana. Il soprintendente di Verona Vincenzo Tinè ha affermato:

“Montorio è molto importante dal punto di vista archeologico, proprio come centro storico. Quella che è stata rinvenuta con gli scavi è la pavimentazione della villa di Teodorico o di un consigliere. La crescita della Montorio moderna da un lato impedisce la percezione che sarebbe bello riuscire ad avere. Voglio sottolineare quanto grandiosa era questa villa, un vero complesso monumentale”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter