Attualità
Polizia

Peschiera del Garda, il consiglio comunale concede la cittadinanza onoraria a Tina Montinaro

Un ringraziamento per chi ha portato e sta continuando a portare avanti la memoria di tutti i Poliziotti caduti in servizio.

Peschiera del Garda, il consiglio comunale concede la cittadinanza onoraria a Tina Montinaro
Attualità Garda, 02 Maggio 2022 ore 12:29

A conclusione della seduta del consiglio comunale di Peschiera del Garda, il sindaco avvocato Orietta Gaiulli, ha letto la delibera con la quale è stata concessa, con voto unanime, su richiesta della Scuola Allievi Agenti della cittadina lacustre, la cittadinanza onoraria a Tina Montinaro.

Consiglio comunale concede la cittadinanza onoraria a Tina Montinaro

Un importante segno di ringraziamento a chi per diversi anni ha permesso di ospitare la QS15, davanti all’ingresso dell’istituto di formazione, divenendo luogo di pellegrinaggio per studenti e turisti; un ringraziamento per chi ha portato e sta continuando a portare avanti la memoria di tutti i Poliziotti caduti in servizio e per chi sta continuando a far camminare la QS15.

Il sindaco prima della lettura ha sottolineato come in questo modo si è simbolicamente concessa la cittadinanza anche ai colleghi Antonio, Vito e Rocco, uccisi per mano mafiosa, il 23 maggio del 1992, nella strage di Capaci.

Al termine della lettura è partito un emozionato applauso del direttore della scuola allievi agenti, di una rappresentanza di allievi del 216 corso e di alcuni componenti della sezione ANPS di Peschiera del Garda.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter