Attualità
Verona

Punto tamponi all'ospedale Borgo Trento: cambiano modalità di accesso, giorni e orari

L’ambulatorio per tamponi Sars-CoV-2 (Covid 19), situato al padiglione 11 presso l’Ospedale di Borgo Trento (piano seminterrato - sotto al punto prelievi) modificherà la sua operatività.

Punto tamponi all'ospedale Borgo Trento: cambiano modalità di accesso, giorni e orari
Attualità Verona Città, 30 Novembre 2021 ore 09:12

L'azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona ha reso noto che, a partire da mercoledì 1 dicembre 2021, l’ambulatorio per tamponi Sars-CoV-2 (Covid 19), situato al padiglione 11 presso l’Ospedale di Borgo Trento (piano seminterrato - sotto al punto prelievi) modificherà la sua operatività.

Punto tamponi all'ospedale Borgo Trento

Le modifiche per i tamponi molecolari definiscono come giorni e orari di apertura:

  • lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 7 alle 14
  • mercoledì dalle 7 alle 10.45 (esclusi festivi),

con richiesta del medico di medicina generale/pediatra di libera scelta (impegnativa con richiesta per tampone molecolare 91.12.1_0 "virus acidi nucleici ibridazione nas (rt-pcr)”), o con prescrizione del medico del Servizio di Igiene e Sanità pubblica (SISP).

L’accesso all’ambulatorio avviene tramite prenotazione obbligatoria utilizzando il link web (raggiungibile da PC o smartphone).
Per accedere è necessario portare l’impegnativa in formato cartaceo. No accesso diretto.

L’esito del tampone sarà disponibile dopo circa 24-48 ore, scaricandolo direttamente dal Dossier sanitario seguendo le istruzioni che saranno fornite. Il referto è rilasciato lingua italiana e inglese.

Per accedere all’Ambulatorio la persona che deve eseguire il tampone ed il suo eventuale accompagnatore (in caso di minore o utente non autosufficiente) dovrà indossare la mascherina chirurgica, igienizzare le mani (gel idroalcolico), mantenere il distanziamento di almeno un metro e avere con sé la tessera sanitaria.

La chiamata sarà effettuata utilizzando il numero riportato sulla prenotazione visualizzata sul monitor presente nella sala d’attesa.
Al momento dell’accettazione presentare l’impegnativa o la prescrizione del SISP, la tessera sanitaria blu e fornire i dati anagrafici richiesti. Non sarà accettato chi sprovvisto di tessera sanitaria.
Si prega di rispettare l’orario di accesso presentandosi comunque non prima di 5 minuti rispetto all’orario di appuntamento. L’impegnativa dovrà essere portata in forma cartacea.

Tamponi rapidi

Per i tamponi antigenici (c.d. “rapidi”): il mercoledì dalle ore 11.00 alle ore 13.45 senza impegnativa, con prenotazione tramite il CUP (call center, sportelli Borgo Trento e Borgo Roma) e con pagamento della tariffa prevista dalla Regione in base alla fascia di età:

  • minori di anni 12 – gratuito
  • dai 12 ai 17 anni – 8€
  • oltre 18 anni – 15€
  • stranieri – 22€

L’esito del tampone sarà comunicato (normalmente entro 15-30 minuti) in un’unica copia cartacea, in lingua italiana ed inglese.
Si raccomanda di effettuare il pagamento del tampone antigenico utilizzando prevalentemente gli strumenti online (www.aovr.veneto.it→ pagare singolo referto) o le casse automatiche e di presentare la ricevuta di pagamento al personale addetto all’accettazione il giorno dell’effettuazione del tampone.

Per accedere all’Ambulatorio la persona che deve eseguire il tampone ed il suo eventuale accompagnatore (in caso di minore o utente non autosufficiente) dovrà indossare la mascherina chirurgica, igienizzare le mani con gel idroalcolico, mantenere il distanziamento di almeno un metro.
All’arrivo prelevare il numero di accesso sul totem posto all’ingresso e attendere in sala d’aspetto. La chiamata sarà effettuata utilizzando il numero prelevato visualizzato sul monitor presente nella sala d’attesa.
Al momento dell’accettazione presentare la ricevuta di avvenuto pagamento.
Si prega di rispettare l’orario di accesso, presentandosi comunque non prima di 5 minuti rispetto all’orario di appuntamento.