Attualità
La protesta

Sciopero nello stabilimento Aia di Nogarole: "Chiediamo ritmi di lavoro più sostenibili"

Circa 600 i lavoratori che hanno incrociato le braccia...

Sciopero nello stabilimento Aia di Nogarole: "Chiediamo ritmi di lavoro più sostenibili"
Attualità Verona Città, 27 Aprile 2023 ore 16:39

Alta adesione allo sciopero indetto per la giornata di oggi, giovedì 27 aprile 2023, nello stabilimento Aia di Nogarole Rocca.

Sciopero nello stabilimento Aia di Nogarole: "Chiediamo ritmi di lavoro più sostenibili"

Sono soprattutto i dipendenti delle sale taglio, taglio di polli e tacchini, che hanno aderito in modo massiccio allo stato di agitazione proclamato in maniera unitaria dalle sigle sindacali Flai Cgil, Fai Cisl, Filaia Cisal e Uila. Si tratta, in parole povere, di circa 600 lavoratori che sono rimasti a braccia incrociate.

Il motivo? Soprattutto una richiesta: ritmi e carichi di lavoro più sostenibili. Le prime avvisaglie della protesta si erano intraviste già lo scorso 20 aprile quando, a margine di un incontro con il direttore del personale, si era palesata l'intenzione dei vertici di esternalizzare altri posti di lavoro. Se a questo si somma un vero e proprio picco di dimissioni negli ultimi mesi, pari a circa 50 unità, la situazione, evidentemente, si dimostra particolarmente delicata.

Seguici sui nostri canali