Attualità
Somministrazioni

Superata quota 10.000 vaccinazioni anti Covid in farmacia in provincia di Verona

Il polo sanitario della farmacia è sempre più integrato e parte attiva della Sanità pubblica che può contare su un servizio efficiente che garantisce il massimo della capillarità territoriale.

Superata quota 10.000 vaccinazioni anti Covid in farmacia in provincia di Verona
Attualità Verona Città, 07 Ottobre 2021 ore 10:26

Le farmacie di Verona e provincia hanno inoltre effettuato 45.500 prenotazioni per le vaccinazioni negli hub dell’Ulss 9 Scaligera.

Superata quota 10.000 vaccinazioni anti Covid in farmacia

Sono circa 10.100 le vaccinazioni contro il Covid effettuate da inizio campagna sanitaria nelle 85 farmacie di Verona e provincia che ad oggi hanno attivato il servizio gratuito alla popolazione e rivolto ai soggetti che non assumono terapie e non sono affetti d alcuna allergia.

“Ci siamo assestati sul migliaio di vaccinazioni a settimana – dice Elena Vecchioni presidente di Federfarma Verona – e le farmacie gestiscono ormai come routinaria questa prestazione sanitaria fondamentale per la collettività in una fase, quella attuale, considerata ancora emergenziale. Superare il tetto delle 10.000 vaccinazioni in tre mesi è un traguardo che siamo orgogliosi di avere raggiunto grazie alla fiducia accordata dalla cittadinanza alla farmacia riconoscendole velocità, comodità e professionalità”.

Vecchioni ha poi proseguito:

“Le farmacie di Verona e provincia hanno inoltre effettuato 45.500 prenotazioni per le vaccinazioni negli hub dell’Ulss 9 Scaligera, con evidente vantaggio soprattutto per le persone anziane e oltre 200.000 test antigenici rapidi in 167 farmacie (ultimo report al 23 agosto). Il polo sanitario della farmacia è dunque sempre più integrato e parte attiva della Sanità pubblica che può contare su un servizio efficiente che garantisce il massimo della capillarità territoriale”.