Menu
Cerca
Verona

Vaccini anti Covid, Anap: “Nuovo servizio prenotazione per anziani e pensionati associati”

Peruzzi: “Un aiuto concreto per anziani e pensionati che non siano pratici nell’utilizzo di computer, smartphone e Internet e non possano essere aiutati da figli o nipoti”.

Vaccini anti Covid, Anap: “Nuovo servizio prenotazione per anziani e pensionati associati”
Attualità Verona Città, 20 Aprile 2021 ore 12:42

Un servizio gratuito di assistenza per la prenotazione del vaccino anti-Covid rivolto a quanti – anziani e pensionati – abbiano poca dimestichezza con gli strumenti digitali.

Prenotazione vaccini anti Covid

Il nuovo servizio, attivato da ANAP e Confartigianato Imprese Verona, rappresenta un pratico aiuto per la prenotazione del vaccino attraverso il portale della Regione Veneto, ed è pensato per le persone poco pratiche nell’utilizzo di computer, smartphone e Internet, magari impossibilitate a farsi aiutare da figli o nipoti e quindi in difficoltà ad accedere alla prenotazione. Gianni Peruzzi, Presidente di ANAP, Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Verona ha spiegato:

“Com’è noto, la Regione del Veneto ha attivato un portale internet per prenotare il vaccino anti-Covid, che di fatto è diventato l’unico strumento per la prenotazione on-line. Il portale della Regione è un’ottima opportunità per chi conosce e sa usare internet: molti possono prenotare l’appuntamento per fare il vaccino in autonomia, ma siamo consapevoli che diverse persone avanti con l’età spesso faticano a usare tali strumenti. Per questo motivo abbiamo deciso di aiutarle: il servizio attivato è rivolto ai nostri Associati ANAP, ai quali basterà telefonare alla nostra Segreteria o inviare una e-mail, per avviare la prenotazione dell’appuntamento”.

Roberto Iraci Sareri – Confartigianato Imprese Verona

Molti anziani in attesa

Numerosi anziani in questi giorni sono stati contattati dal medico, dal Comune o dalle Aziende ULSS per il vaccino, ma molti altri sono in attesa e non sanno cosa fare. Peruzzi ha puntualizzato:

“Questo servizio risponde a loro e a quanti hanno difficoltà a prenotare, oltre che assolvere a un nostro preciso compito: assicurare vicinanza e assistenza ai più fragili in questo difficile momento. Anche per questo ANAP Verona si propone, appena le condizioni lo consentiranno, di organizzare incontri formativi per aiutare le persone anziane ad utilizzare meglio gli strumenti digitali, che diventano indispensabili per raggiungere i servizi essenziali”

Roberto Iraci Sareri, Presidente di Confartigianato Imprese Verona ha proseguito:

“Confartigianato si conferma a fianco dei cittadini veronesi ampliando, con questo servizio di assistenza, una vasta gamma di soluzioni offerte dal nostro patronato INAPA e dal nostro CAAF Confartigianato: ogni giorno aiutiamo le persone nelle pratiche previdenziali e assistenziali, e forniamo un servizio molto apprezzato di assistenza fiscale, come ad esempio la compilazione della dichiarazione dei redditi e il rilascio dell’attestazione ISEE”.

Gli interessati, dunque, possono contattare ANAP Confartigianato Verona, che, oltre a verificare il possesso dei requisiti, li assisterà nella prenotazione del vaccino in diretta telefonica, considerato che è lasciata ovviamente ai “vaccinandi” la scelta del centro vaccinale, tra i numerosi attivi in tutta la provincia di Verona, oltre che la data e l’orario dell’appuntamento.
Si ricorda che la prenotazione del vaccino vale per coloro che sono inseriti negli elenchi dell’ULSS 9 Scaligera, che stabilisce le classi di età in base al programma di vaccinazione.

Per maggiori informazioni e per avviare il servizio, che, lo ricordiamo, è assolutamente gratuito e dedicato agli Associati ANAP, tel. 0459211555 oppure info@confartigianato.verona.it