Attualità
Novità

Verona sempre più accessibile con l’app turistica a supporto di persone non vedenti e/o non udenti

Gratuita ed accessibile a tutti da dispositivi mobili tablet e smartphone, la App offre infatti l’opportunità di visitare la città supportati da una facile ed intuitiva guida informativa multimediale.

Verona sempre più accessibile con l’app turistica a supporto di persone non vedenti e/o non udenti
Attualità Verona Città, 09 Giugno 2022 ore 17:26

Una Verona sempre più inclusiva ed accessibile a tutti. E’ questo l’obiettivo della nuova App turistica MI, dedicata a persone non vedenti e/o non udenti.

Verona sempre più accessibile con l’app turistica

Gratuita ed accessibile a tutti da dispositivi mobili tablet e smartphone, la App offre infatti l’opportunità di visitare la città supportati da una facile ed intuitiva guida informativa multimediale.

L’App, realizzata dall’associazione Rotary Club Verona International in collaborazione con il Comune, è nata dall’idea di migliorare l’accessibilità dei monumenti e per accrescere il bagaglio culturale di cittadini e turisti. Un aiuto completamente gratuito, così facile e intuitivo da poter supportare chiunque fosse interessato a visitare la città.

La nuova App, ora accessibile solo da dispositivi mobili Android e a breve anche da Apple, è stata presentata dall’assessore a Smart city e Innovazione tecnologica insieme al presidente Rotary Club Verona International - Distretto 2060 Ugo Tutone e al consigliere delegato all’accessibilità dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Cristian Dal Cero, che ha personalmente testato il nuovo servizio. Presente anche Enrico Giordano di Makarenalabs, la società che ha curato lo sviluppo dell’App MI.

“Si tratta di un bellissimo progetto – spiega l’assessore –, che per il suo sviluppo e realizzazione ha visto il coinvolgimento di una squadra coesa e convinta sull’obiettivo da raggiungere. Un’idea nata qualche anno fa, ma poi rallentata nello sviluppo a causa del Covid. Oggi entriamo ufficialmente nel vivo, con l’attivazione di un servizio gratuito e accessibile a tutti. Sono per ora consultabili, solo da Android, le prime proposte di visita, con percorsi che saranno via via aggiornati ed ampliati, per garantire la più articolata offerta culturale e turistica della città”.

“Da più di due anni – sottolinea Tutone – lavoriamo per raggiungere questo importante traguardo. Una App utile a tutti e, in particolare, a quanti non hanno oggi la possibilità di muovendosi autonomamente nella visita e scoperta delle tante bellezze di Verona. Un ringraziamento al Comune per il sostegno e la fiducia riposti in questa idea che, oggi, diventa ufficialmente realtà”.

“Facile da utilizzare – evidenzia Dal Cero – l’App consente di visitare la città e d’essere supportati, gratuitamente, da una serie di informazioni utili. Ho sperimentato personalmente il servizio, veramente funzionale”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter