Cronaca

Furto aggravato in corso per un marocchino e un veronese

Uno shopping sfrenato di duemila euro senza passare dalle casse.

Furto aggravato in corso per un marocchino e un veronese
Cronaca Verona Città, 06 Aprile 2018 ore 11:36

Furto aggravato in corso per un marocchino e un veronese.

Due pregiudicati e un complice

Ieri notte i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Verona hanno tratto in arresto due persone, un marocchino e una veronese, rispettivamente classe 96 e 2000, pregiudicati, per furto aggravato in concorso, e deferito in stato di libertà una terza complice per lo stesso reato.

Serata di shopping sfrenato

I tre infatti si sono dedicati a una “serata di shopping sfrenato” tra i vari negozi del centro commerciale “Adigeo”, per un ammontare di oltre 2 mila euro, che però non hanno mai pagato: entravano e uscivano dai vari negozi, infatti, con i prodotti scelti ma mai pagati, finché un addetto alla sicurezza non si è reso conto del furto e ha chiamato i carabinieri.

Il marocchino è in camera di sicurezza, la minore in istituto

Il marocchino è stato portato presso le camere di sicurezza del comando provinciale di Verona, in attesa della direttissima di domani, mentre la minore è stata accompagnata presso l’istituto prevenzione pena minorile di Treviso.