A Belfiore il film Train de Vie per ricordare la Shoah

Verrà proiettato venerdì 25 gennaio, nell’Auditorium del paese alle ore 20.30.

A Belfiore il film Train de Vie per ricordare la Shoah
Est Veronese, 15 Gennaio 2019 ore 12:19

A Belfiore il film Train de Vie per ricordare la Shoah. Verrà proiettato venerdì 25 gennaio, nell’Auditorium del paese alle ore 20.30.

A Belfiore il film Train de Vie per ricordare la Shoah

Verrà proiettato venerdì 25 gennaio, nell’Auditorium di Belfiore alle ore 20.30 il film Train de Vie, per ricordare la Shoah.

Le parole del consigliere Paola Burato

«Affrontare il tema della shoah, senza cadere nella retorica o nella banalità del “già visto”, è impresa difficile per chi deve proporre una riflessione a chi oggi viene bombardato da immagini e informazioni spesso acritiche, - sostiene Paola Burato, consigliere con delega alla cultura del comune di Belfiore, - Per questo motivo la scelta di proiettare il film TRAIN DE VIE, una commedia del 1998, parte dall’esigenza di leggere una drammatica pagina di storia da un punto di vista diverso, insolito, per suscitare interrogativi e riflessioni raramente condivise».

Il film

Il film narra di un piccolo villaggio ebreo nell’Europa dell’Est progressivamente invasa dai nazisti, i quali stanno ormai per sopraggiungere. Una sera del 1941, Schlomo, il pazzo del villaggio, annuncia l’imminente arrivo dei tedeschi e il rischio della deportazione;così il Consiglio dei Saggi si riunisce per prendere una incredibile decisione, organizzare un falso treno di deportati per sfuggire ai nazisti.

Comicità, dramma e malinconia insieme

Il regista Radu Mihaileanu, riesce ad unire comicità, dramma e malinconia in un film che non è solo denuncia del passato, ma anche caricatura di ogni ideologia. Il tema viene affrontato in maniera inedita per mostrare come una commedia possa essere più tragica della tragedia stessa.

L'intervento di Annamaria Bertagnin

Il film sarà seguito da un commento della professoressa Annamaria Bertagnin, docente del Liceo Guarino Veronese.