Cronaca
Novità

A Villafranca in servizio i nuovi mezzi “green” di Poste Italiane

Più sicurezza negli spostamenti per gli 11.440 km percorsi giornalmente dai portalettere di Verona.

A Villafranca in servizio i nuovi mezzi “green” di Poste Italiane
Cronaca Villafranca, 11 Marzo 2021 ore 12:17

Poste Italiane è sempre più “green” in provincia di Verona. Nel Centro di Distribuzione di Villafranca saranno operativi 13 tricicli “basso-emissivi”, dotati di motore 125cm3 Euro-5 che consente una velocità massima di circa 74 km/h per un’autonomia di circa 270 km e con un vano di carico di 250 litri.

Nuovi mezzi “green”

La particolare conformazione dei veicolo a tre ruote ne aumenta la stabilità e la sicurezza per il conducente e permette l’installazione di uno speciale baule che aumenta la quantità di pacchi e lettere trasportabili, caratteristica ancora più importante visto il costante aumento dei pacchi da consegnare grazie allo sviluppo importante dell’e-commerce registrato a seguito del lockdown.

Nuova fornitura

Nel mese di febbraio è partita in tutta Italia una nuova fornitura di mezzi ad energia pulita per rendere sempre più ecologica, agevole e sicura la consegna della corrispondenza. Matteo Del Fante, Amministratore Delegato di Poste Italiane ha affermato:

“Ogni giorno abbiamo circa 33.500 mezzi che girano per il Paese ci siamo dati l’obiettivo di ridurre di circa il 40% le emissioni entro il 2022, passando da circa l’11% di mezzi green a oltre il 50%”.

Il rinnovo della flotta aziendale è infatti uno degli obiettivi di Poste Italiane che proseguirà per tutto il 2021, coinvolgendo numerose località su tutto il territorio nazionale.
Con i nuovi tricicli, inoltre, la mobilità di Poste Italiane diventa ancora più sostenibile, in linea con l’ESG – Environmental Social and Governance, il piano d’azione in materia di sostenibilità ambientale e sociale che ha l’obiettivo di garantire la definizione degli indirizzi del Gruppo con ricadute positive per l’ambiente e per il territorio.

3 foto Sfoglia la gallery