Azienda Gardesana Servizi

Acqua potabile a Santa Lucia ai Monti, installato nuovo gruppo elettrogeno

Completata l’installazione di un nuovo gruppo elettrogeno che garantirà continuità di funzionamento ai pozzi per l’acquedotto, a servizio di Santa Lucia ai Monti, anche in assenza di rete elettrica.

Acqua potabile a Santa Lucia ai Monti, installato nuovo gruppo elettrogeno
Cronaca Verona Città, 26 Dicembre 2020 ore 09:20

La frazione di Valeggio sul Mincio, infatti, si trova in posizione collinare, più elevata rispetto al resto del territorio e, per questo, vi è necessità di pompare l’acqua potabile nella rete di acquedotto che la serve.

Acqua potabile

Quando veniva a mancare la corrente elettrica nell’area dei pozzi per un lungo periodo, veniva meno anche la possibilità di immettere acqua potabile nella rete e, di conseguenza, il servizio di acquedotto.

“Grazie a questo intervento – spiega il presidente di AGS Angelo Cresco – garantiamo continuità al servizio di acquedotto e mettiamo al riparo i nostri impianti dai frequenti salti di corrente determinati dalla rete esistente. Il nostro progetto, infatti, ha previsto l’installazione di un nuovo gruppo elettrogeno e della relativa cabina di copertura, con un investimento pari a 35mila euro. Così, anche in caso di prolungata assenza di rete elettrica, siamo in grado di garantire ai cittadini e agli esercizi di Santa Lucia l’acqua potabile senza interruzione, migliorando il servizio”.

Il nuovo impianto di generazione di corrente, già attivo, entra in funzione in caso di interruzione della rete elettrica. Può contare su un’autonomia di decine di ore, prevenendo eventuali disservizi per l’acquedotto.

“L’installazione di questo nuovo impianto – spiega Vania Vicentini, rappresentante del Cda di Azienda Gardesana Servizi – risolve in maniera definitiva un problema segnalato dai cittadini e dai ristoratori di Santa Lucia. AGS si è impegnata a risolvere una situazione che è direttamente legata al mal funzionamento delle rete elettrica. In questo modo, tuttavia, diamo una risposta concreta ed efficace alla giuste richieste dei nostri utenti garantendo la distribuzione di acqua potabile anche in assenza di servizio elettrico”.

“Gli abitanti di Santa Lucia ai Monti – chiarisce il sindaco di Valeggio Alessandro Gardoni – mi hanno segnalato questa criticità alcuni mesi fa. Mi sono attivato subito con Azienda Gardesana Servizi per risolvere il problema. Devo dire che il presidente di Ags Cresco ed il direttore Carlo Alberto Voi hanno dato prontamente la loro disponibilità a trovare una soluzione e messo a disposizione per questo i propri tecnici. Con questo intervento si scrive, finalmente, la parola fine ad un problema che si trascinava da diversi anni e che metteva in ginocchio la frazione di Santa Lucia ai Monti ogni volta che per la mancanza di energia elettrica non funzionavano le pompe e conseguentemente non arrivava l’acqua”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità