Cronaca

Aeroporto di Verona: preso un ricercato dal 2007

L'uomo è accusato di sfruttamento della prostituzione, sequestro di persona e detenzione di armi

Aeroporto di Verona: preso un ricercato dal 2007
Cronaca 11 Novembre 2017 ore 23:20

L'uomo è accusato di sfruttamento della prostituzione, sequestro di persona e detenzione di armi

Arrestato all'aeroporto di Verona un uomo ricercato da tempo, il cittadino albanese P.K. di 40 anni.

Quando nel pomeriggio del 9 novembre, verso le ore 17.00, è arrivato all’aeroporto di Verona con volo Ernest proveniente da Tirana (Albania) è stato controllato dagli agenti della Polizia di Frontiera che hanno rilevato a suo carico un ordine di carcerazione della procura generale di Brescia emesso nel lontano 2007.

Lo straniero doveva scontare ancora la pena di due anni inflitta dall’autorità giudiziaria di Brescia nel 2006 per reati relativi allo sfruttamento della prostituzione, sequestro di persona e detenzione di armi, commessi nella Provincia di Brescia.

L’uomo è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, rinchiuso nel carcere di Verona per l’espiazione della pena.