Verona

Agente fuori servizio nota l'atteggiamento furtivo di un uomo: era destinatario di un ordine di carcerazione

L'uomo si stava aggirando in modo sospetto attorno ad un’area condominiale e ciò ha insospettito l'agente.

Agente fuori servizio nota l'atteggiamento furtivo di un uomo: era destinatario di un ordine di carcerazione
Cronaca Verona Città, 02 Agosto 2021 ore 15:12

Si stava aggirando in modo sospetto attorno ad un’area condominiale sita in via Marotto, il cittadino straniero finito in manette ieri pomeriggio, domenica 1 agosto 2021.

Agente fuori servizio nota l'atteggiamento furtivo di un uomo

Ed è stato proprio l’atteggiamento furtivo da lui assunto ad insospettire un agente fuori servizio che stava transitando in zona San Michele. L’intuizione del poliziotto – che ha immediatamente allertato la Centrale Operativa della Questura – ha consentito di identificare l’uomo: quarantasettenne originario della Romania, destinatario di un ordine di carcerazione disposto a seguito di una condanna per il reato di tentato furto.

Il provvedimento dell’Autorità Giudiziaria è stato eseguito ieri, intorno alle 15, dagli agenti delle Volanti intervenuti in ausilio del collega che ha effettuato la segnalazione.

L’uomo – pluripregiudicato per reati di diversa natura – è stato, altresì, denunciato per l’inottemperanza al divieto di ritorno nel comune di Verona: provvedimento disposto nei suoi confronti all’inizio del mese di luglio 2019. A seguito degli accertamenti espletati dai poliziotti negli Uffici di Lungadige Galtarossa, il cittadino straniero è stato accompagnato presso il carcere di Montorio dove dovrà scontare 3 mesi di reclusione.