Cronaca

Aggredisce i Carabinieri, arrestato a Villafranca

L'uomo ha tentato di colpire anche la gazzella

Aggredisce i Carabinieri, arrestato a Villafranca
Cronaca Villafranca, 21 Febbraio 2018 ore 13:24

L'uomo ha tentato di colpire anche la gazzella

Nella notte di mercoledì 21 febbraio, i Carabinieri della Compagnia di Villafranca di Verona hanno tratto in arresto un cittadino italiano (V.A., classe ’76), poiché responsabile del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.

Durante un ordinario servizio perlustrativo, su segnalazione della Centrale Operativa, i Carabinieri della Aliquota Radiomobile della Compagnia di Villafranca sono prontamente intervenuti per tentare di "sedare" gli animi di un 42enne villafranchese il quale, in evidente stato di ebrezza alcolica, stava arrecando disturbo agli avventori di un bar, vicino piazza Risorgimento.

Al loro arrivo i militari, constatando l'evidente stato di agitazione dell'uomo hanno cercato di riportarlo alla calma. Al termine del loro intervento, proprio nel momento in cui i Carabinieri si stavano allontanando dall'esercizio pubblico, l'uomo si è scaraventato contro di loro, cercando addirittura di arrecare danno all'autovettura di servizio.

I militari dell'Arma si sono visti costretti ad intervenire nuovamente per calmarlo, ma in tutta risposta l’uomo li ha spintonati, opponendo resistenza e indirizzando nei loro confronti epiteti e frasi minacciose e ingiuriose, motivo per il quale, una volta immobilizzato, è stato infine arrestato. Eseguite le formalità di rito è stato poi tradotto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Villafranca, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattina odierna.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter