Alberi pericolosi a Mizzole interviene l'Amia

Sopralluogo e prime misure questa mattina in località San Fenzo.

Alberi pericolosi a Mizzole interviene l'Amia
Verona Città, 04 Febbraio 2019 ore 14:32

Alberi pericolosi a Mizzole interviene l'Amia. Sopralluogo e prime misure questa mattina in località San Fenzo.

Alberi pericolosi a Mizzole interviene l'Amia

Il presidente di Amia Bruno Tacchella si è recato questa mattina in sopralluogo in località San Fenzo, nella frazione di Mizzole. Già dalle prime ore del giorno diversi operatori specializzati della società di via Avesani erano al lavoro per un intervento di riqualificazione del verde e di messa in sicurezza di alcuni alberi che presentavano criticità legate a ad “anzianità”, stabilità e dimensioni.

"Un intervento atteso"

“Un intervento richiesto dall’amministrazione comunale e particolarmente sentito e atteso dai residenti della zona – ha commentato Tacchella – Grazie a questi lavori da un lato andremo ad abbellire e migliorare l’aspetto estetico del verde, dall’altro metteremo in sicurezza un’area che non presentava più requisiti di sicurezza e stabilità di alcuni alberi. La cura dell’ambiente e del decoro urbano rappresentano il fulcro di un’azione mirata e costante della nostra società, non soltanto nel centro città, ma anche nelle zone di periferia. L’obiettivo è quello di preservare, salvaguardare e migliorare le aree verdi dell’intero territorio veronese”.