Alternanza scuola lavoro gli studenti al Terzo Stormo

I ragazzi delle scuole di Villafranca e Verona ospiti dell’Aeronautica militare.

Alternanza scuola lavoro gli studenti al Terzo Stormo
Villafranca, 22 Giugno 2018 ore 15:36

Nel mese di giugno, si è svolto presso il 3° Stormo di Villafranca uno stage formativo nell'ambito dell'alternanza scuola lavoro che ha visto come protagonisti, per quattro settimane, i frequentatori dell’istituto istruzione secondaria superiore “Carlo Anti”, del “Liceo Medi” di Villafranca e dell’Istituto Tecnico Industriale “Marconi” di Verona.

Alternanza scuola lavoro con l'Aeronautica militare

Il 3° Stormo aderisce a questo progetto già da alcuni anni e, grazie all’esperienza maturata, quest’anno è stato in grado di ospitare un numero maggiore di studenti, provenienti dal liceo classico, scientifico, delle scienze applicate; istituti tecnici informatici, di telecomunicazioni, elettronica e logistica ai quali è stata data l’occasione di cimentarsi in attività reali pertinenti con l’indirizzo scolastico.
Il progetto quest’anno è stato strutturato in due fasi, una prima parte di tre giorni in cui si sono svolti diversi briefing sulla storia e la struttura del 3° Stormo, periodo in cui gli stagisti hanno preso visione delle diverse aree di lavoro e svolto un corso di dieci ore sulla sicurezza specifica. Nella seconda fase i ragazzi sono stati assegnati ai loro referenti che li hanno seguiti nell’ambito lavorativo della base per tutta la durata dell’alternanza. Gli studenti si sono poi riuniti nell’ultima settimana per partecipare a diversi appuntamenti, fra i quali il più particolare e interessante è stato il “13° CBRN Commandants and Commanders Conference”; un’importante meeting internazionale al quale hanno aderito 13 Nazioni che, attraverso i loro rappresentanti, hanno discusso con rappresentanti delle Forze Armate Italiane esperti di settore, tematiche e problematiche comuni attinenti il tema CBRN (Chimico, Biologico, Radiologico e Nucleare) ed EOD (Explosive ordnance Disposal).
Il gruppo Autotrasporti, data l’età dei ragazzi ormai prossima a quella idonea per il conseguimento della patente, ha organizzato un corso di guida sicura e guida dinamica in cui sono stati esposti i principali rischi della strada e mostrato alcuni accorgimenti di guida da adottare in situazioni emergenza.

Alternanza scuola lavoro gli studenti al Terzo Stormo

La cerimonia di chiusura

Alla breve e sobria cerimonia di chiusura del 22 giugno, presieduta dal Comandante del 3° Stormo Colonnello Pietro Spagnoli, sono intervenuti il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Verona, Albino Barresi, un rappresentante del M.I.U.R., i Presidi dei tre Istituti Superiori interessati, i genitori dei ragazzi e, naturalmente; gli studenti e i loro “tutor”.
Nel corso del proprio indirizzo di saluto il Comandante, oltre a presentare le peculiari attività del 3° Stormo evidenziandone la caratterizzazione duale, ha rimarcato l’importanza della collaborazione tra la Forza Armata e il mondo scolastico pienamente in linea con la missione e la visione dell’Aeronautica Militare ovvero una squadra di professionisti al servizio del Paese. Inoltre è stato evidenziato come il maggior tempo a disposizione quest’anno ha reso possibile sia coinvolgere gli studenti con progetti ad hoc in funzione degli istituti di provenienza e degli indirizzi di studio, sia passare dalla fase conoscitiva del “Sapere” a quella più pratica e successiva del “Saper Fare”.
I tre Presidi degli istituti coinvolti, Enrico Medi, Carlo Anti e Guglielmo Marconi, si sono trovati concordi nel ringraziare il colonnello Pietro Spagnoli per aver offerto questa opportunità auspicando una futura continua collaborazione aperta anche ad altre iniziative. Il dottor Barresi ha evidenziato che l’attività dei ragazzi presso il 3° Stormo rappresenta una best practice da imitare e che conferisce solidità al progetti alternanza scuola lavoro.

Alternanza scuola lavoro gli studenti al Terzo Stormo

I commenti degli studenti

Alla termine del periodo di stage i partecipanti si sono detti “soddisfatti di aver partecipato a questa esperienza” e “per i lavori svolti” al 3° Stormo dove gli organizzatori hanno ormai raggiunto una consolidata esperienza organizzativa riuscendo a conciliare le esigenze dei ragazzi assegnandoli a quei reparti ritenuti in linea con il loro corso di studi.
Il progetto dell’alternanza Scuola-Lavoro non è il solo esempio della collaborazione del 3° Stormo con il mondo della formazione, infatti tale sodalizio si affianca alla convenzione in essere con l’Università di Verona con la quale il Reparto collabora nell’ambito del percorso di studi del Corso Magistrale di “Governance dell’emergenza” predisponendo per gli studenti universitari uno stage all’interno delle sue strutture.