Cronaca
Verona

Altro che domiciliari! Questo era fuori a rubare auto...ma torna di nuovo a casa

Il 31enne è stato sorpreso dagli agenti mentre armeggiava con un grosso cacciavite all’interno di un’autovettura in via Dandolo

Altro che domiciliari! Questo era fuori a rubare auto...ma torna di nuovo a casa
Cronaca Verona Città, 04 Gennaio 2023 ore 09:57

Evade dai domiciliari e viene fermato all’interno di un’auto rubata: 31enne arrestato dagli agenti delle Volanti.

Altro che domiciliari! Questo era fuori a rubare auto...ma torna di nuovo a casa

Era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, ma invece di trovarsi presso la propria abitazione, è stato intercettato dagli agenti delle Volanti mentre rovistava all’interno di un’auto risultata rubata poco prima.

È accaduto ieri notte, a mezzanotte e mezza, quando gli agenti delle Volanti in servizio di controllo del territorio hanno notato l’uomo armeggiare con un grosso cacciavite all’interno di un’autovettura in via Dandolo.

Gli accertamenti posti in essere dagli operatori, hanno consentito di appurare che l’auto era stata posteggiata dal proprietario qualche ora prima in zona San Zeno, da dove era stata poi rubata e portata in via Dandolo. Il malvivente, un 31enne già noto alle forze dell’ordine, è risultato invece sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Al termine degli accertamenti, il giovane è stato arrestato per evasione e denunciato per ricettazione e porto di armi od oggetti atti ad offendere. Ieri mattina il giudice, dopo la convalida dell’arresto, ha disposto nei confronti dell’uomo la misura degli arresti domiciliari.

Seguici sui nostri canali