Covid

Annullamento delle sagre ad Angiari, Puliafito: “Dobbiamo evitare il ritorno alle chiusure”

Nell’esclusivo interesse della comunità è stato deciso che per tutto l’anno 2020 non si svolgeranno sagre.

Annullamento delle sagre ad Angiari, Puliafito: “Dobbiamo evitare il ritorno alle chiusure”
Legnago e bassa, 13 Luglio 2020 ore 11:30

Una decisione non semplice.

La comunicazione del sindaco

Sono momenti difficili e i sindaci devono prendere delle decisioni per nulla semplici: se mantenere o annullare feste e manifestazioni. Il sindaco di Angiari, Anonino Puliafito, dopo un’attenta analisi ha deciso di fare una comunicazione ufficiale ai concittadini dove spiega:

“Concittadine e Concittadini,
purtroppo, e ribadisco purtroppo, la parola LOCKDOWN da qualche tempo a questa parte è entrata a far parte del nostro quotidiano. Ebbene, ritengo sia arrivato il momento, impegnandoci tutti in uno sforzo unitario, di provare a combattere questa frase con azioni dirette e di responsabilità. In quest’ottica, pur comprendendo la delusione di taluni, vanno prese anche decisioni che potrebbero sembrare impopolari e in contrasto con il desiderio ed il BISOGNO ASSOLUTO di normalità ma, la priorità odierna, di adesso, è la tutela della salute, la vita delle persone, il lavoro, le aziende. Evitare il ritorno alle chiusure, al LOCKDOWN, deve essere la nostra odierna e futura parola d’ordine. Pertanto, in virtù di tutto questo e nell’esclusivo interesse della comunità è stato deciso che per tutto l’anno 2020 non si svolgeranno sagre di nessuno tipo ivi compresa quella di settembre ‘DEL COTECHINO’”.

Rimandare i momenti di gioia

La nota del sindaco termina con questo appunto:

L’amministrazione ringrazia sin d’ora il Comitato Festeggiamenti “CONCIATI PER LE FESTE” per le proposte avanzate ma IL BUON SENSO impone di rimandare tutto al prossimo anno sperando di poter finalmente vivere le nostre tradizionali sagre con gioia e serenità. Nella certezza di incontrare il consenso di Voi tutti e in particolare di coloro i quali hanno in questi mesi dovuto affrontare lutti, isolamenti famigliari e sociali, ricoveri ospedalieri, auspico di poter godere con Voi tutti momenti di gioia nel prossimo 2021”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità