Albaredo d'Adige

Aperto il conto corrente per ricevere le donazioni per la costruzione della casa di riposo

Da oggi sarà possibile aiutare l'amministrazione ad affrontare le spese.

Aperto il conto corrente per ricevere le donazioni per la costruzione della casa di riposo
Legnago e bassa, 09 Ottobre 2020 ore 14:30

Raccolta fondi per ricostrure la “Ca’ dei Nonni”.

Conto corrente comunale

L’amministrazione comunale di Albaredo d’Adige ha reso noto che è stato attivato un nuovo conto corrente comunale per poter ricevere le donazioni di tutti coloro che vorranno aiutare a ricostruire la “Ca’ dei Nonni”, la casa di riposo che è stata divorata dalle fiamme il 24 settembre 2020. Per ora i nonni sono ospitati al Chiarenzi e potranno rimanere per tutto il 2021.

Come contribuire

Attraverso i social, l’amministrazione ha divulgato il codice IBAN del conto corrente dove poter fare la propria donazione: IT 94 C 01030 59751 000010360614, inoltre ha spiegato:

“Fare del bene aiuta a stare bene! Ci state scrivendo in tanti per aiutarci a seguito dell’incendio al Centro Servizi Anziani Cà dei Nonni.Ci siamo attivati per aprire un conto corrente comunale per ricevere le donazioni di chiunque voglia aiutarci nell’acquisto dei beni di prima necessità che siano di supporto agli ospiti che ora si trovano al Chiarenzi di Zevio e per contribuire alla costruzione del nuovo stabile.
E come disse Helen Keller, da soli possiamo fare poco. Insieme possiamo fare molto”.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità