Cronaca

Arrestate tre ladre

Avevano deciso di fare shopping per il bebè senza passare dalle casse.

Arrestate tre ladre
Cronaca Garda, 25 Giugno 2018 ore 14:54

Arrestate tre ladre. Avevano deciso di fare shopping per il bebè senza passare dalle casse.

Sono tre donne nomadi

I Carabinieri della Stazione di Bussolengo domenica 24 giugno hanno arrestato tre nomadi provenienti da un accampamento di Valeggio sul Mincio. Le tre donne sono state fermate all'uscita dell’ipermercato Auchan in località Ferlina, dove la sessantenne aveva accompagnato due ventenni, una delle quali in stato di gravidanza, ragione per la quale hanno ritenuto di prelevare merce per un valore di circa 200 euro: articoli per la prima infanzia, giocattoli e addirittura un passeggino.

Fermate prima della fuga

Prima che valicassero le barriere anti-taccheggio senza pagare, sono state bloccate dai Carabinieri immediatamente sopraggiunti su segnalazione della vigilanza interna dell’Ipermercato, che aveva già notato i movimenti sospetti delle taccheggiatrici fra le corsie.

Oggi la sentenza

Dopo la notte trascorsa nelle celle della Compagnia Carabinieri  di Peschiera del Garda, stamane sono state tradotte in Tribunale a Verona per il processo con rito direttissimo, con conseguente convalida degli arresti e  sentenza di condanna all'obbligo di firma presso la Stazione Carabinieri di Valeggio sul Mincio.