Cronaca

Arresto per droga a Verona

La Polizia di Stato ha fermato un trentanovenne indiano con cocaina nel manubrio della bicicletta.

Arresto per droga a Verona
Cronaca Verona Città, 04 Luglio 2018 ore 14:19

L' arresto per droga portato a termine ieri a Verona è solo l'ultima dimostrazione del persiste dell’impegno degli operatori di Polizia della Squadra Mobile scaligera teso alla prevenzione e alla repressione del fenomeno dello spaccio e del traffico illecito di stupefacenti.

Arresto per droga

Nel pomeriggio di ieri, martedì 3 luglio, durante un’operazione mirata, gli agenti della sezione antidroga hanno tratto in arresto un trentanovenne di origine indiana, Singh Satinder Pal, regolarmente soggiornante in Italia.
L’uomo, fermato nei pressi della sua abitazione in via Policarpo Scarabello e sottoposto a controllo a seguito di un attento monitoraggio, veniva trovato in possesso di circa 10 grammi di cocaina occultati all’interno del manubrio tubolare della propria bicicletta e coperti dalle manopole di plastica.

Arresto per droga a Verona
La bicicletta in cui era nascosta la droga

La droga

La sostanza stupefacente, evidentemente destinata alla vendita, veniva trasportata già confezionata in dosi singole di circa un grammo l’una.
Lo straniero, dichiarato in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, veniva sottoposto agli arresti domiciliari e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Arresto per droga a Verona

Obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria

Nella mattinata odierna, dopo la convalida dell’arresto, il giudice ha disposto nei confronti di Singh Satinder Pal la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria tre volte alla settimana, in attesa di giudizio.