Cronaca
Inutili i soccorsi

Asparetto, ha un malore in bici e cade nel canale: Matteo muore a 32anni

E' stato un passante a chiamare i soccorsi.

Asparetto, ha un malore in bici e cade nel canale: Matteo muore a 32anni
Cronaca Legnago e bassa, 12 Luglio 2022 ore 12:16

Terribile tragedia ad Asparetto, Matteo Visentin ha perso la vita a 32 anni dopo esser caduto nel canale mentre era in bici.

Asparetto, ha un malore in bici e cade nel canale

Nella sera di domenica 10 luglio 2022, Matteo Visentin 32enne che abita a Sanguinetto, stava tornando a casa in sella alla sua bici. Mentre stava percorrendo via Cadabese, tratto di Provinciale 48a che collega la frazione di Cerea con Sanguinetto, ha avuto un attacco epilettico che l’ha sbalzato dalla sella e lo ha fatto precipitare nel canale che costeggia la carreggiata.

Verso le 19.30 un passante ha notato il ragazzo riverso nei pochi centimetri d’acqua del canale e ha subito chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti i soccorritori del Suem 118 che, nonostante i tentativi, non sono riusciti a rianimare il 32enne che era già morto. Forse Matteo non è riuscito a risalire e potrebbe esser deceduto per annegamento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter