Numerose lamentele

Assembramenti bus, Filt e Flc Cgil: “Paradossale addossare la colpa alle scuole”

E' necessario garantire le condizioni di sicurezza e l’efficienza del servizio.

Assembramenti bus, Filt e Flc Cgil: “Paradossale addossare la colpa alle scuole”
Verona Città, 22 Settembre 2020 ore 13:24

Moltissimi gli studenti che devono percorrere la tratta scuola-casa stipati sul bus pieno.

Diverse difficoltà

Inutile dirlo, sono numerose le lamentele da parte dei genitori che sono costretti a vedere i propri figli “ammassati” sui bus per andare a scuola e, successivamente per tornare a casa. Raffaello Fasoli per Filt-Cgil Trasporti e Beatrice Pellegrini per Flc Cgil puntualizzano:

Addossare alle scuole, quindi all’utenza finale, la colpa degli assembramenti sui bus, come stanno facendo i vertici di Atv, è semplicemente paradossale, perché scuole e studenti non sono i gestori né tanto meno i coordinatori del servizio di trasporto pubblico locale.
Le difficoltà nel combinare le esigenze di centinaia di istituti scolastici sono comprensibili, molto meno comprensibili sono i ritardi e le reticenze che caratterizzano l’operato e l’atteggiamento dei vertici Atv nonché dell’Ente di Governo del Ttpl fin dall’inizio della Fase 2 dell’emergenza Covid a maggio”.

Ripristinare a pieno i servizi

I sindacati proseguono:

“Ancora oggi si continua a scaricare sull’utenza finale la responsabilità di ogni nuova criticità emergente, anche quando le problematiche siano ampiamente prevedibili come nel caso degli assembramenti a cui abbiamo assistito in questi primi giorni di scuola.
Compete al gestore, Atv, in coordinamento con l’ente di governo, formato da Comune di Verona, Provincia di Verona e Comune di Legnago, garantire le condizioni di sicurezza e l’efficienza del servizio, e ciò si realizza ripristinando pienamente tutti i servizi al fine di assicurare corse e frequenze all’altezza di una situazione socio-sanitaria che è ancora di preoccupante allarme. Su questo bisogna lavorare, il resto sono soltanto scusanti per svicolare dalle responsabilità”.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità