Garda

Attivato a Villa Garda un nuovo punto vaccinale

Da oggi vaccinazioni attive 5 giorni a settimana nell’unico polo di Garda.

Attivato a Villa Garda un nuovo punto vaccinale
Cronaca Garda, 24 Marzo 2021 ore 11:37

Villa Garda, struttura del Gruppo Garofalo Health Care, rientra tra le sedi vaccinali in forza alla Regione Veneto con l’attivazione dell’unico punto vaccinale di Garda.

Nuovo punto vaccinale

Su richiesta dell’Azienda Ulss 9 Scaligera, la struttura ospedaliera va ad affiancare le altre due Case di Cura coinvolte, dislocate a Negrar e Peschiera.

Villa Garda ha messo a disposizione delle vaccinazioni, circa 200 al giorno, gli spazi appena realizzati dell’Aula Magna dedicata al Raffaele Garofalo, organizzando un percorso a senso unico con 3 postazioni di vaccinazione ed un’ampia sala per il periodo di sosta post inoculazione, oltre al personale medico, infermieristico ed amministrativo.

L'invito dall'Ulss 9

L’attività di triage esterno è svolta in collaborazione con la Protezione Civile del Comune di Garda e grazie alla disponibilità della Croce Rossa. E’ l’Ulss 9 Scaligera a selezionare e invitare direttamente i pazienti, che, al termine dell’accesso, ricevono una certificazione di vaccinazione, grazie al collegamento diretto della struttura con il sistema informatico regionale. Le vaccinazioni al momento sono attive 5 giorni a settimana con l’obiettivo di arrivare presto a un regime giornaliero.

Il contributo al piano vaccinazioni rappresenta un ulteriore segnale di supporto, integrazione e collaborazione con il territorio da parte di Villa Garda e del Gruppo GHC, che anche in questa fase, così come durante l’intera emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19, continua ad offrire pieno sostegno al sistema pubblico per fronteggiare la pandemia, rendendosi altresì disponibile all’espletamento di attività diverse da quelle abitualmente svolte.